Donna costretta a pagare il conto (salatissimo) del primo appuntamento a cena: cos'è successo

Una donna, molto seguita sui social, ha raccontato di come sia stata costretta a pagare il conto della cena del primo appuntamento con un uomo. Le sue parole hanno riportato in auge un tema ampiamente discusso: chi dovrebbe pagare in questo frangente? È giusto che sia sempre l'uomo a farlo?

Chi dovrebbe pagare il conto del bar o del ristorante dopo il primo appuntamento? La normalità è che sia l'uomo a farlo, o che i due commensali dividano a metà. Molto più rari sono i casi di donne che mettono mano alle banconote o alla carta di credito. Eppure, poche ore fa, è successo. A raccontare la storia è una tiktoker australiana, Annie Knight. Della 26enne si era parlato già a fine ottobre, quando in un video ammise che grazie a OnlyFans aveva guadagnato 105.000 dollari australiani (circa 63.000€) in trenta giorni.

Cifre altissime, che la mettono ai primissimi posti delle 'creatrici di contenuti' sulla piattaforma sopracitata. Proprio perché è la tra le più seguite e pagate, le è stato permesso di avviare un podcast con la collega Taila Maddison. In questo frangente, la 26enne ha raccontato che aver dichiarato pubblicamente i suoi guadagni le ha portato qualche 'problema', o quantomeno l'ha amessa in una posizione scomoda. Su un altro account a suo nome, la donna ha pubblicato un video intitolato: "Sono stata a un appuntamento l'altra sera e ho dovuto pagare io: il conto era di 500 dollari". 500 dollari australiani, oggi, sono 300 euro esatti.

L'uomo fa pagare alla donna la cena del primo appuntamento

Per quanto possa suonare strano, alcune star dei siti per adulti utilizzano le app di incontri. Proprio qui, la creatrice di contenuti ha conosciuto un uomo, con cui ha organizzato un primo appuntamento in un ristorante di alta classe a Melbourne. Tutto è andato nel verso giusto, fino al momento del conto. "Dopo una settimana a parlare in chat, siamo andati a cena. È stata una serata molto piacevole, lui mi ha fatta divertire. Se dovessi dare un voto all'appuntamento, darei un 7 pieno. Abbiamo bevuto un bel po'. A fine cena, mi sono alzata per andare in bagno, prima di lasciare il ristorante".

La tiktoker racconta di come l'uomo l'abbia - di fatto - costretta a pagare al primo appuntamento.
La tiktoker racconta di come l'uomo l'abbia - di fatto - costretta a pagare al primo appuntamento.

Al rientro al talvolo, la donna ha ammesso che qualcuno aveva portato lo scontrino. La ricevuta, però, è rimasta 'ferma' lì, immobile. Dopo qualche secondo di silenzio imbarazzante, Annie sostiene di aver detto al suo accompagnatore: "Ok, non pretendo che sia sempre l'uomo, ma mi aspetto che quantomeno si offra di farlo". Pochi istanti dopo, però, è successo qualcosa di ancora più inaspettato. Il cameriere è giunto al tavolo e ha chiesto ai due se fossero pronti per pagare. L'uomo ha risposto: "Sì, paga lei", fissando negli occhi Annie. A quel punto, la donna si è alzata ed ha, effettivamente, pagato il conto. Al termine del video, la donna ha ammesso: "Credo che abbia visto i miei video e abbia scoperto quanto guadagno. Non mi importa aver speso 500 dollari, ma non mi aspettavo che andasse a finire così. Quello che è sicuro è che non lo rivedrò mai più".

@annieknight96

Lol wtf

♬ original sound - Annie Knight

LEGGI ANCHE: Lui le chiede di "dividere il conto" dopo il primo appuntamento, la risposta della ragazza lo zittisce alla grande

Lascia un commento