Bari, Ferrovie dello Stato assume a tempo indeterminato: cosa serve per partecipare alla selezione

Nuova offerta di lavoro a Bari dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane: ecco tutti i dettagli sulla posizione offerta, i requisiti richiesti e come partecipare alla selezione.

C'è una nuova e importante occasione lavorativa a Bari, in Puglia: il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha, infatti, indetto una selezione per l'assunzione di un Direttore dei Lavori, da inserire in Mercitalia Shunting and Terminal S.r.l. - Polo Logistica. La posizione lavorativa offerta è di grande importanza: chi riuscirà a vincere la selezione, infatti, occuperà una posizione manageriale di assoluto rilievo, all'interno di una delle più grandi e importanti società italiane. In particolare, Mercitalia Shunting and Terminal S.r.l. si occupa del presidio completo del ciclo produttivo del materiale rotabile, partendo dalla fase di progettazione, fino a quella di realizzazione e della manutenzione di raccordi. Si occupa, altresì, dell’offerta di servizi di movimentazione e di manutenzione del materiale stesso.

In particolare, il Polo Logistica supervisiona le Società di Ferrovie dello Stato Italiane che appartengono al settore del trasporto merci e della logistica. Ciò significa, dunque, che chi vincerà la selezione avrà un ruolo di assoluto rilievo all'interno di uno dei più importanti Poli di una società che ha un ruolo già di per sé centrale nel settore dei trasporti italiani. In particolare, bisogna sottolineare che il Polo Logistica è composto da sei società che, oltre a operare in Italia, operano anche in altri Paesi europei.

Ferrovie dello Stato apre la selezione a Bari: perché scegliere la città pugliese e i dettagli sulla posizione lavorativa

Oltre a ricoprire una posizione di assoluto rilievo e centralità, i candidati scelti avranno la possibilità di vivere in una delle città più belle d'Italia. Bari è il secondo comune più popoloso dell'Italia Meridionale, ed è uno dei più affascinanti, grazie alla commistione tra paesaggi meravigliosi e grande arte. Oltre alle stupende spiagge, sia della città che dei comuni nell'area metropolitana barese, Bari gode della presenza di rigogliosi e affascinanti boschi e parchi, come il Parco nazionale dell'Alta Murgia. Tra le opere architettoniche di maggior fascino, invece, citiamo la Basilica di San Nicola, di stile romanico, e lo splendido Palazzo dell'Acquedotto Pugliese.

bari-puglia-ferrovie-dello-stato-lavoro-dettagli-requisiti
La Basilica di San Nicola a Bari.

I candidati scelti avranno le seguenti responsabilità: si occuperanno della direzione dei lavori, così come della direzione tecnica e della verifica progetti di fabbricati civili e industriali. Inoltre, dovranno badare alla contabilità dei lavori, così come al recupero, al consolidamento e al risanamento strutturale di edifici civili e industriali. Si occuperanno, inoltre, del Coordinamento della Sicurezza, come previsto dal Decreto Legislativo n°81 del 2008, al titolo Quarto. Infine, avranno un ruolo nel coordinamento, in fase di progettazione o anche esecuzione, di fabbricati civili, ferroviari e industriali.

Come inviare la candidatura e i requisiti per partecipare

La candidatura può essere inviata unicamente online. Per farlo, vi consigliamo di cliccare qui e di seguire la procedura prevista. La data di scadenza è fissata per il 6 dicembre 2023. Di seguito, infine, riportiamo tutti i requisiti per partecipare alla selezione:

  • Il possesso di una laurea magistrale in Architettura;
  • Un'esperienza maturata nell'ambito di riferimento del lavoro scelto;
  • L'abilitazione al Coordinamento sicurezza, come previsto dall'articolo 98 e dall'allegato XIV del Decreto Legislativo n°81 del 2008;
  • L'abilitazione alla professione di Architetto e l'iscrizione all'Albo Nazionale degli Architetti;
  • Conoscenza dei software dedicati alla contabilità dei lavori.

LEGGI ANCHE>>>Venezia, concorso pubblico per diplomati: i dettagli sullo stipendio e come partecipare

Lascia un commento