"Ci sono tre cose del mio matrimonio che in molti trovano strane: ecco quali"

Una TikToker nota come @giada_sm ha condiviso sui social tre cose del suo matrimonio che in tanti trovano alquanto bizzarre: ecco quali sono

In un video che sta spopolando su TikTok, la content creator Giada (@giada_sm) racconta tre caratteristiche del proprio matrimonio che da fuori possono apparire bizzarre e che per lei invece rappresentano la normalità. "Tre cose del mio matrimonio che in molti trovano strane", così viene scritto in sovra-impressione al video che mostra proprio la protagonista.

matrimonio
Fonte: TikTok @giada_sm

Giada inizia così il suo elenco e la conseguente spiegazione: "Numero 1, il fatto che ci chiamiamo per nome. In che senso? Io mi chiamo Giada, lui si chiama Nicolas, quindi per me lui è Nico e io per lui sono Giada o Giadi. Non abbiamo nomignoli particolari, non ci chiamiamo in modi strani. Ci chiamiamo per nome la maggior parte del tempo. Anche in rubrica lui è salvato come Nico, quando arrivo a casa lo saluto con 'Ciao Nico', per me è Nico. E so che per molti questa cosa è stranissima, infatti quando mi sentono chiamarlo per nome mi dicono: 'Ma sei pazza? Cioè, tu chiami tuo marito col suo nome?'. Eh sì, io lo chiamo per nome e mi piace chiamarlo per nome". E non è finita qui.

"Tre cose del mio matrimonio che per voi sono strane e per me normalissime", la testimonianza su TikTok

A questo punto non resta che scoprire le altre due caratteristiche 'alternative' del matrimonio di Giada: "Numero 2, il fatto che abbiamo tutte le password condivise, nel senso che non c'è niente di nascosto. Io so tutte le sue password, i suoi pin per computer e telefono e lui sa le mie. Non ce lo siamo mai imposti, non è una cosa che è nata per controllarci. È una cosa che è nata in maniera molto spontanea. Quando siamo andati a vivere insieme e ci siamo sposati è andato tutto con tranquillità. Lui mi ha detto: 'Guarda, là c'è il mio computer, se hai bisogno questa è la password. Qua c'è il mio telefono, se hai bisogno c'è il pin'. E io ho fatto la stessa cosa con lui. Però ripeto è una cosa che è nata con spontaneità assolutamente non per controllarci, anche perché non ci controlliamo mai i telefoni. L'unica cosa è che io uso ogni tanto il suo computer perché è l'unico che abbiamo in casa".

@giada_sm

Era da tanto che non facevo questo genere di video!💪🏼😂 famigliagiovanematrimoniotiktokfamilymaritoemoglieweddingweddingtiktokfamigliamatrimoniogiovanetiktokitalia

♬ Chill Vibes - Tollan Kim

Infine, l'ultima cosa stramba - almeno a detta della TikToker stessa - del suo matrimonio è questa: "Numero 3, i soldi condivisi. Io ho il mio lavoro e il mio guadagno, lui ha il suo lavoro e il suo guadagno, ma in casa nostra non esiste il concetto dei 'tuoi soldi' e 'miei soldi'. Tutti i soldi che si guadagnano, entrano per un beneficio comune, ovvero la stabilità economica della famiglia. Quindi tutto quello che guadagniamo col suo lavoro e col mio lavoro è comune, è per entrambi".

LEGGI ANCHE: È Sempre Mezzogiorno, Antonella Clerici batte ogni record: "In tutta la Rai è lei la prima a..."

Lascia un commento