Vellutata di zucca, la ricetta di Benedetta Rossi per le giornate più fredde: l'ingrediente che rende tutto più cremoso

L'ingrediente insolito che rende tutto più cremoso: ecco la gustosissima ricetta della vellutata di zucca di Benedetta Rossi. La amerete sicuramente!

L'inverno sta arrivando. La stagione più fredda dell'anno è alle porte, e il risultato si sente. Dopo una prima parte di autunno caratterizzata da temperature più alte del normale, questa settimana è definitivamente arrivato il freddo. È giunto, pertanto, il momento di cucinare zuppe e vellutate calde e gustose. Questi piatti sono un perfetto comfort food: sono semplici da preparare, sono salutari, ci riscaldano e sono buonissimi!

Una ricetta perfetta per questo periodo è quella della vellutata di zucca. Le vellutate possono essere preparate con tanti ingredienti diversi, ma quelle di zucca sono tra le predilette: il loro sapore dolce e delicato, infatti, è adatto per tutti i palati. In questo articolo vi parleremo della ricetta di una delle cuoche più famose della televisione e del web: Benedetta Rossi. La cuoca marchigiana ha proposto una variante della ricetta classica della vellutata di zucca, che la rende ancora più buona...e cremosa!

Vellutata di zucca: la ricetta di Benedetta Rossi è gustosissima

L'ingrediente, in particolare, è la ricotta. C'è chi, alla vellutata di zucca, aggiunge un formaggio cremoso, come il taleggio, ma la ricotta è un ingrediente insolito e particolare...ma allo stesso tempo buonissimo! Iniziamo con gli ingredienti per preparare la vellutata. Prima di tutto, servono 500 grammi di zucca, poi 750 ml di acqua, olio extravergine, sale fino e pepe quanto basta. E, naturalmente, l'ingrediente 'segreto', e cioè 100 grammi di ricotta. A questo punto, potrete iniziare a preparare la vostra buonissima e cremosissima vellutata.

benedetta-rossi-ricetta-ricotta-vellutata-di-zucca
Benedetta Rossi prepara la vellutata di zucca. (Fonte: Instagram - Pagina ufficiale di Benedetta Rossi).

Prima di tutto, pulite la zucca, poi tagliatela a cubetti. Preparate una pentola alta e capiente, e aggiungete i dadini di zucca. A questo punto, versate i 700 millilitri d'acqua nella pentola, e accendete il fuoco. Lasciate bollire e mescolate la zucca. Dopo dieci-quindici minuti, la zucca dovrebbe essere diventata morbida, tanto da poter essere schiacciata con una forchetta. Testate, comunque, prendendo un dadino di zucca e schiacciandolo: se si schiaccia senza problemi, potete passare alla fase successiva.

Dovrete, cioè, prendere il frullatore a immersione e frullare la zucca. Appena otterrà una consistenza cremosa, aggiungete la ricotta e continuate a frullare. Quando sarà tutto amalgamato, aggiungete sale e pepe a vostro gradimento. Infine, aggiungete un goccio d'olio extravergine d'oliva per rendere ancora più gustosa la vellutata, e impiattate, aggiungendo dei crostini di pane tostato. Il piatto si prepara in poco tempo, circa 20 minuti, ed è davvero gustosissimo: è il piatto perfetto, insomma!

LEGGI ANCHE>>>Sembra carbonara ma è senza uova: Francesca Gambacorta propone una deliziosa variante del classico piatto romano

Lascia un commento