Terra amara, anticipazioni 27 novembre - 1° dicembre: Demir denunciato, Fikret vuole salvarlo

Cosa succederà agli abitanti di Çukurova nella prossima settimana? Scopritelo con le nostre anticipazioni delle puntate dal 27 novembre al primo dicembre di Terra amara. 

Questa sera, verrà trasmessa una nuova puntata di Terra amara. Torna, dunque, l'appuntamento serale con la soap opera turca più amata in Italia, e sarà un appuntamento speciale. Non solo perché, come al solito, sarà un appuntamento più lungo del normale, ma anche per quello che accadrà nel corso della puntata.

Come abbiamo specificato, infatti, nell'articolo delle anticipazioni scritto ieri, ci sarà un importante quanto inaspettato sviluppo del personaggio di Sevda. La donna, infatti, ha scoperto che Umit è, in realtà, sua figlia Ayla, e questo modificherà il suo comportamento nei confronti di Demir e di Züleyha, e cercherà di aiutare la figlia dopo aver ricevuto una minaccia da quest'ultima. Nei paragrafi seguenti scoprirete se questo sviluppo cambierà le sorti della relazione d'amore tra il proprietario della tenuta di Çukurova e sua moglie.

Terra amara, le anticipazioni delle puntate dal 27 novembre al primo dicembre

Lunedì 27 novembre: Müjgan fa una scoperta inattesa: la donna, infatti, scopre che a Umit è successo qualcosa di grave. Telefona, dunque, a Bahtiyar per una conferma, che riceve. La dottoressa, che è in albergo con Fikret, approfitta di una breve assenza di quest'ultimo per telefonare a Bahtiyar e, dopo la conferma di quest'ultimo, inizia a sospettare che sia proprio Fikret il colpevole.

mujgan-terra-amara-demir-novembre-dicembre-terra-amara-anticipazioni
Melike Ipek Yalova interpreta la bella Müjgan.

Martedì 28 novembre: Umit si risveglia, e dice di essere stata aggredita da Demir, che l'ha ridotta in fin di vita. La moglie di Demir, Züleyha, non crede, però, alla testimonianza di Umit, e cerca di trovare un modo per salvare il marito. Per questo motivo, decide di consultarsi con Sadi.

Mercoledì 29 novembre: Anche Fekeli, come Müjgan, inizia a sospettare che l'aggressore di Umit non sia Demir, ma Fikret. Proprio la dottoressa, infatti, dice a Fekeli che Demir non avrebbe potuto spingerla dalle scale. Fikret, che nel frattempo non è a Çukurova, subisce una grave aggressione da due uomini. Dopo l'aggressione, sarà portato da Züleyha, che lo terrà prigioniero. La donna dimostra, così, di essere disposta a tutto per salvare il marito.

Le anticipazioni delle ultime due puntate della settimana

Giovedì 30 novembre: Sermin inizia a capire che tra Sevda e Umit potrebbe esserci una confidenza maggiore di quanto ci si aspetti, e ne parla con Gulten. Successivamente, ne parla con Demir in carcere. Nessuno dei due, però, le crede, anche dopo che la donna dirà loro di aver visto Sevda cercare di difendere Umit. Nel frattempo, Fikret riesce a fuggire grazie alla zia Luftiye.

Venerdì 1° dicembre: Fikret prende una decisione inaspettata: dopo aver saputo della testimonianza di Umit, decide di tornare a Çukurova per confessare di averla aggredita e per salvare il fratello Demir. Fekeli, intanto, consola Müjgan.

LEGGI ANCHE>>>Terra amara, Fikret assomiglia a due leggende della musica internazionale: chi sono

Lascia un commento