Lea 2, commenti perplessi per la fiction Rai con Anna Valle: "Una cosa non è proprio credibile"

Lea 2, dopo la penultima puntata di stagione della fiction Rai con Anna Valle, alcuni utenti si sarebbero riversati sui social per lasciare commenti perplessi riguardo a qualcosa di 'poco credibile': ecco che si legge sul web

La serie televisiva "Lea – I Nostri Figli" ha fatto ritorno su Rai 1 con la sua seconda stagione. Così, ha portato nuove svolte emozionanti e colpi di scena nella vita della protagonista, interpretata da Anna Valle. La trama è stata accolta con interesse dal pubblico italiano, consolidando il successo della fiction. La storia riprende tre anni dopo gli eventi della prima stagione. Lea, interpretata magistralmente da Anna Valle, ha cercato di ricostruire la sua vita grazie al lavoro come infermiera pediatrica all'ospedale di Ferrara e alla relazione con Arturo (Mehmet Günsür), un affascinante musicista. Nel corso della stagione, la protagonista è stata costretta ad affrontare altre sfide. Alcune hanno riguardato dinamiche familiari complesse con Martina, la figlia ribelle del nuovo compagno.

Il racconto si è dipanato a partire da un apparentemente banale incidente d'auto che ha svelato il segreto di Martina: la ricerca della madre biologica. Intanto, la vita di Lea si è continuata ad intrecciare con quella di Marco, suo ex marito e primario del reparto di pediatria. La storia si è sviluppata sempre tra i pazienti pediatrici e le loro famiglie, tra dramma e leggerezza, offrendo allo spettatore una panoramica completa della vita dell'ospedale e delle relazioni dei protagonisti.

Uno degli elementi centrali della seconda stagione è stato il ritorno dell'attrazione tra Lea e Marco. Ciò è stato alimentato dalla separazione tra quest'ultimo e la sua attuale compagna Anna. Le dinamiche amorose si sono complicate ulteriormente con la presenza di Arturo. Quest'ultimo che ha tradito la protagonista a Londra e proprio nella puntata di ieri, domenica 26 novembre, ha provato a riconquistarla. Lea si trova dunque di fronte a un dilemma che si scioglierà solo nell'ultimo appuntamento: dare una nuova possibilità ad Arturo o riconoscere che i sentimenti per Marco non sono mai svaniti?

Lea 2, cosa non ha convinto: "Questo personaggio ha pure dei fan? Coraggiosi..."

In attesa di conoscere la risposta definitiva alla domanda della protagonista, si dà uno sguardo a ciò che è accaduto ieri. Nello specifico, il personaggio di Arturo sarebbe stato oggetto di critica sui social media, in particolare per la sua esibizione musicale nella fiction. I commenti avrebbero riguardato non solo il tradimento del personaggio ma anche il suo talento come cantante. Secondo alcuni spettatori, per quanto abbia una voce gradevole non sarebbe credibile come artista famoso fino a Londra. Certe frasi su Twitter (lasciate di seguito) rifletterebbero il disappunto del pubblico nei confronti delle scelte narrative della trama e delle performance del Minerva.

Lea 2
Fonte: Twitter

Nonostante le critiche, è importante sottolineare che Mehmet Günsür è un attore di indubbio talento, apprezzato per le sue interpretazioni in diversi progetti non solo cinematografici e televisivi, ma anche musicali. La questione dei gusti personali e delle valutazioni soggettive emergono chiaramente in questo contesto, dimostrando che l'apprezzamento per una trama, un attore e un personaggio può variare notevolmente tra gli spettatori.

LEGGI ANCHE: Ore 14, Milo Infante: "Non c'è stato niente da fare", lo sfogo davanti alle telecamere

Lascia un commento