Uomini e Donne, Armando Incarnato furioso: "Tu non sai niente". Chi massacra con quattro parole

Uomini e Donne, Armando Incarnato si infuria sui social: ecco con chi se l'è presa questa mattina e per quale motivo

Armando Incarnato, noto cavaliere di Uomini e Donne, continua a lasciare un'impronta indelebile nel cuore del pubblico televisivo italiano. Il suo percorso all'interno del popolare programma condotto da Maria De Filippi è stato caratterizzato da momenti intensi, emozionanti e, a tratti, divertenti. Nato a Napoli, l'uomo ha sempre portato con sé il fascino e il calore tipici della sua terra d'origine. Fin dai primi approcci con il pubblico del dating show, è emersa la sua personalità affascinante e il suo stile gentile, il che gli ha fatto guadagnare l'affetto di molti spettatori.

La sua partecipazione al programma è stata caratterizzata dalla ricerca dell'amore vero e duraturo. Il cavaliere ha dichiarato apertamente di essere alla ricerca di una compagnia con la quale condividere la sua vita, mostrando un lato romantico e sognatore. La sua sincerità e la sua autenticità hanno reso Armando un personaggio amato, capace di connettersi con il pubblico a livello emotivo, al punto che il suo ritorno, insieme a quello di Ida Platano, è stato recentemente appreso con grande gioia. Ma passiamo a quello che è accaduto stamattina.

Uomini e Donne, il durissimo sfogo di Armando Incarnato: "Questa è la cosa che mi fa più rabbia"

Pochi minuti fa sul profilo Instagram di Armando Incarnato è apparsa una storia che lo mostra alle prese con un durissimo sfogo. Il motivo sarebbe una multa salata (anche se non è ancora chiaro il motivo per cui l'abbia ricevuta). Ecco, dunque, le sue parole in merito, rivolte probabilmente a chi avrebbe emesso il verbale.

"La cosa che mi fa più rabbia la dico qui stamattina sui social. Tra l'altro mi sono appena svegliato e grazie a determinate persone devo andare a perdere metà della mia giornata in ufficio postale. Tu mi hai fatto un verbale di 1380 euro scontato perché poi se lo pago dopo 5/6 giorni diventa quasi il doppio. Io vorrei capire una cosa. La legge è fatta dall'essere umano, quindi domani mattina quella legge che tu mi hai applicato non esiste più, vuol dire che quella infrazione non esiste più, no? Ma poi ti ho chiesto per cortesia di evitare, di chiudere un occhio. Molto probabilmente ero ignaro di quella situazione, no?".

Uomini e Donne
Fonte: Instagram Armando Incarnato

E il cavaliere di Uomini e Donne continuerebbe con parole pesanti: "Non te n'è fo***to proprio. In poche parole tu non sai se hai di fronte un padre di famiglia, se hai una persona che ha delle difficoltà, tu non sai niente. Prendi la penna, scrivi e fai un verbale di 2000 euro. A me non mi hai fatto proprio niente perché ringraziando a Dio, ho delle entrate extra, ma se fossi stata una persona 'povera' o un operaio con uno stipendio di 1000 euro al mese con moglie, figli, assicurazione da pagare, fitto, acqua, luce, gas e soprattutto con qualcosa da conservare perché ci stiamo avvicinando al Natale, mi avresti rovinato la vita. O per lo meno avresti rovinato questo periodo della mia vita".

LEGGI ANCHE: Il Paradiso delle Signore, anticipazioni di mercoledì 29 novembre: la decisione sconvolgente di Matilde cambia tutto

Lascia un commento