Donna va a correre e incontra mamma orso con i figli: ecco come riesce a fuggire

Una donna, mentre correva, ha incrociato un esemplare femmina di orso, insieme ai suoi figli. Come prevedibile, l'animale ha fatto sfoggio del suo istinto materno e ha minacciato l'essere umano, che a suo avviso minacciava la sua incolumità. La runner, però, ha reagito con enorme sangue freddo: ecco com'è riuscita a scampare il pericolo.

Gli orsi sono animali selvatici e, pertanto, non sono abituati al contatto con gli esseri umani. Il loro istinto di sopravvivenza, tuttavia, li porta ad attaccare, qualora si sentano in pericolo. Essendo, solitamente, di grosse dimensioni e con artigli molto affilati, una lotta tra uomo e orso si conclude quasi sempre con la vittoria del secondo. Vanno, comunque, fatte alcune distinzioni. Gli orsi neri, ad esempio, tendono a essere meno aggressivi rispetto ai 'cugini' grizzly. Se una mamma dovesse avvertire una minaccia, reagirà emettendo suoni, sbattendo le zampe o alzandosi sulle zampe, in modo da sembrare più grande e minacciosa.

L'orso è un animale selvatico e, pertanto, potrebbe non reagire bene alla presenza umana.
L'orso è un animale selvatico e, pertanto, potrebbe non reagire bene alla presenza umana.

Se può, dunque, evita il contatto fisico con l'essere umano. Diverso è il discorso degli orsi grizzly, di natura più territoriali e difensivi. Non è da escludere, infatti, che una mamma possa 'caricare' l'essere umano, se crede che quest'ultimo minacci l'incolumità sua e dei suoi figli. Molti ricorderanno la vicenda del runner italiano che ha avuto la peggio al termine di un incontro imprevisto con un orso. Questi animali, nel nostro paese, vivono nelle Alpi Centrali (in particolar modo in Trentino) e nell'Appennino Centrale. In altre parti del mondo, però, gli incontri possono avvenire in luoghi meno remoti.

Donna va a correre e incontra un orso con i figli: come va a finire

Una donna, che sui social è registrata come _lauragold, di recente è andata a correre lungo il sentiero della Sierra Madre, in California. La passeggiata in uno scenario da sogno, tuttavia, poteva finire male. A un certo punto del cammino, infatti, Laura Gold ha incontrato un esemplare femmina di orso con due figli (dal poco che si vede dal video). La donna ha avuto il sangue freddo di prendere il cellulare e registrare la scena. Ma come avrà fatto a fuggire?

Come si può vedere, la runner emette dei suoni in teoria minacciosi e, a un certo punto, fischia. L'orso non sembra di indole particolarmente aggressiva, ma tende ad avvicinarsi lentamente alla donna mentre questa retrocede. Il filmato si chiude all'improvviso ma una cosa è certa: se lo ha postato e lo ha raccontato, ne è uscita illesa. In molti, nei commenti, hanno preso il giro l'autrice del video, facendo notare come l'animale fosse 'solo' curioso e quasi per niente minaccioso. Facile parlare dal proprio divano: un incontro del genere farebbe reagire chiunque in un certo modo. Sebbene alcuni esperti sconsiglino di urlare (potrebbe innervosire l'orso), nel caso specifico è stata una mossa efficace e questa è l'unica cosa che conta.

LEGGI ANCHE: Una foca gli spunta davanti all'improvviso: la reazione di questo cucciolo di orso polare è tenerissima

Lascia un commento