F1, Fernando Alonso confessa il suo rimpianto sulla stagione appena conclusa: "Ce lo meritavamo"

Fernando Alonso, pilota del team Aston Martin F1, ha commentato la stagione appena passata, parlando dei punti positivi e di quelli, invece, meno positivi. Ecco cosa ha detto il pilota spagnolo.

La stagione di Formula 1 si è appena conclusa. I piloti automobilistici più forti al mondo hanno concluso il loro anno ad Abu Dhabi, con il Gran Premio che si è tenuto nello scorso weekend. Il Mondiale è stato vinto, per la terza volta consecutiva, da Max Verstappen, che ha raggiunto anche altri record importanti. Tra questi, citiamo il record per il maggior numero di vittorie consecutive di sempre, e cioè dieci Gran Premi vinti, e anche del maggior numero di podi ottenuti in una stagione, ben 21. La stagione, però, non è stata interessante solo per le vittorie e i record raggiunti da Max Verstappen e, in generale, dal team Red Bull, che ha visto entrambi i suoi piloti classificarsi ai primi due posti.

Uno dei protagonisti della stagione è stato, infatti, Fernando Alonso. Quest'anno, per il pilota spagnolo, è stato, probabilmente, il migliore degli ultimi dieci anni. Era dal 2013, infatti, che il quarantaduenne di Orviedo non arrivava in top 5, e quest'anno si è classificato in quarta posizione. Si tratta di un risultato incredibile per il due volte campione del mondo di Formula 1 che, dopo un ritiro durato due anni, è tornato, per dimostrare di essere ancora un grande pilota.

Fernando Alonso parla dell'ultima stagione in F1

Quest'anno, inoltre, Fernando Alonso ha debuttato con il team Aston Martin, dopo due anni nella scuderia Alpine. La scelta è stata decisamente positiva, dato che il pilota spagnolo ha ottenuto ben otto podi, ed è stato vicino a vincere delle gare. In un'intervista concessa ai media ufficiali della Formula 1, il pilota spagnolo ha commentato positivamente quest'anno, dichiarandosi soddisfatto dei risultati. In particolare, tra i punti forti della sua auto e del suo team, Alonso ha citato il lento degrado degli pneumatici, che ha permesso alla vettura di andare molto forte anche la domenica, e la strategia e la motivazione del team. "Siamo un team felice e giovane, e celebriamo ogni risultato come una vittoria: è importante continuare ad avere questa energia l'anno prossimo", ha dichiarato Alonso.

aston-martin-f1-formula-1-opportunita
Fernando Alonso commenta: "Abbiamo avuto delle opportunità". (Fonte: Formula 1 - Twitter - X).

Dall'altra parte, però, il pilota ha dei rimpianti. Il suo rimpianto maggiore è quello di non aver vinto una gara nel corso dell'anno. "Probabilmente abbiamo avuto delle opportunità di vincere qui e lì e, sì, credo che ce lo meritavamo (di vincere) più di ogni altro quest'anno", ha spiegato lo spagnolo. Per il pilota, i momenti in cui è stato più vicino alla vittoria sono stati due. "Forse il Gran Premio di Monaco è stato il momento più vicino, forse con un una sostituzione dello pneumatico. E anche Zandvoort, se fossimo stati in un'altra posizione durante la rimessa in moto", ha detto Alonso. Ci sarà occasione di migliorare l'anno prossimo? Lo sapremo presto.

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, Bagnaia e Martín commentano i test di Valencia: "Abbiamo qualche problema", chi l'ha detto e di cosa si tratta

Lascia un commento