MotoGP, Fabio Quartararo riceve un premio inusuale a Valencia: "Hanno il suo stesso peso!"

Premio insolito per Fabio Quartararo, che al termine della stagione di MotoGP ha compiuto un'ottima rimonta: ecco cosa ha ricevuto il pilota francese del team Yamaha.

Domenica scorsa è terminata l'edizione 2023 del Motomondiale. Nel corso del Gran Premio della Comunità Valenciana, in particolare, si è deciso il campione mondiale della MotoGP: Francesco Bagnaia e Jorge Martín, infatti, si sono scontrati fino alla fine per determinare chi, dei due, avrebbe ottenuto l'ambitissimo titolo. Alla fine, il campione mondiale è risultato lo stesso dell'anno scorso, e cioè Francesco Bagnaia. Il pilota piemontese è riuscito, infatti, a battere lo sfidante spagnolo, che è caduto nel corso della gara. Gara che, ricordiamo, è stata, poi, vinta dal campione mondiale in carica.

Proprio come l'anno scorso, dunque, il campione si è deciso in concomitanza con l'ultima gara. E, proprio come l'anno scorso, tra i due sfidanti l'ha spuntata Francesco Bagnaia. La differenza sostanziale, oltre al fatto che Bagnaia non ha vinto il Gran Premio di Valencia dell'anno scorso, sta nello sfidante. Nel 2022, infatti, il suo avversario era Fabio Quartararo. Per il pilota francese, membro del team Yamaha e campione mondiale nel 2021, quest'anno non è stato, di certo, paragonabile ai due precedenti. Il ventiquattrenne di Nizza, infatti, non ha vinto nemmeno un Gran Premio, e non è mai stato tra i contendenti al titolo mondiale.

MotoGP, Fabio Quartararo premiato per il 'miglior comeback': cosa ha ricevuto a Valencia

Il pilota francese ha dovuto affrontare importanti problemi nel corso dell'anno, che riguardano principalmente la sua vettura. Il ventiquattrenne di Nizza, infatti, ha lamentato spesso problemi riguardanti la sua moto e dei problemi di organizzazione, che non gli hanno permesso di performare al meglio. In effetti, la scuderia giapponese è arrivata al quarto posto nella classifica dei costruttori: molto lontano dalle posizioni che ha ottenuto fino all'anno scorso. Al termine dei test di Valencia, però, Fabio Quartararo ha dichiarato di aver avuto una buona sensazione sulla nuova moto, e che potrebbero esserci dei margini di miglioramento.

motogp-fabio-quartararo-valencia
Fabio Quartararo rivela di aver avuto la febbre nel corso del Gran Premio di Valencia. (Fonte: MotoGP - Twitter - X).

Inoltre, Quartararo ha anche ricevuto un premio importante dopo il Gran Premio di Valencia. Come si vede nel video riportato qui in basso, infatti, il pilota francese ha ricevuto il premio per il miglior 'comeback' del 2023, cioè la migliore rimonta. Quartararo è riuscito, infatti, a rimontare numerose posizioni quest'anno: per questo motivo, ha ricevuto il premio. La particolarità sta, però, nel fatto che il premio effettivo per il pilota francese è stata una serie di confezioni di birra, del peso di 69 chili. Il peso della birra è di 69 chili perché Fabio Quartararo pesa 69 chili e, quindi, il premio ha il suo stesso peso. Ma perché questo strano premio? Ebbene: è perché lo sponsor principale del premio per il 'Miglior Comeback' è il marchio di una famosa birra spagnola! Di certo, però, resta un premio strano!

LEGGI ANCHE>>>Next Gen ATP Finals, derby tutto italiano a Gedda: chi può qualificarsi al turno successivo e come

Lascia un commento