Next Gen ATP Finals, boato per Luca Nardi da parte di un pubblico incredulo: "Non so cos'è successo"

Il derby tutto italiano delle Next Gen ATP Finals si è concluso con la vittoria di Luca Nardi. Il ventenne di Pesaro è riuscito a portare a segno uno dei colpi più incredibili dell'anno, e a fare il punto che gli ha permesso di vincere il match. La reazione del pubblico, del cronista, e dello stesso tennista è stata una sola: pura meraviglia e sorpresa.

La fase a gironi delle Next Gen ATP Finals sta per concludersi. Questa sera, infatti, al termine degli ultimi due match della giornata, conosceremo i nomi dei quattro tennisti che arriveranno in semifinale. Il torneo, che da quest'anno si tiene a Gedda, in Arabia Saudita, è dedicato ai talenti emergenti del tennis internazionale, e certifica il più forte dei tennisti più giovani. Dalla sua inaugurazione, del 2017, almeno tre vincitori del torneo sono riusciti, poi, a raggiungere la top 5 dei migliori tennisti al mondo: parliamo, infatti, di Stefanos Tsitsipas, del nostro Jannik Sinner e di Carlos Alcaraz.

Che tra gli otto giovani tennisti selezionati per l'evento, ci sia il nuovo Alcaraz o il nuovo Sinner? A proposito di Sinner: tra gli otto contendenti al titolo ci sono ben due tennisti italiani, e cioè Flavio Cobolli e Luca Nardi. I due si sono scontrati proprio oggi, e il match è terminato con la vittoria di quest'ultimo. Luca Nardi ha, infatti, battuto Flavio Cobolli al quinto set, con un risultato di 3-4, 4-2, 4-3, 1-4, 4-3.

Next Gen ATP Finals: Luca Nardi compie il suo capolavoro

La vittoria di Luca Nardi non è, però, sufficiente per l'accesso alle semifinali da parte di quest'ultimo. Come abbiamo spiegato in questo articolo, infatti, Nardi avrebbe potuto sperare di qualificarsi solo se avesse vinto in tre o quattro set. Ora, Cobolli deve sperare nella vittoria di Arthur Fils contro Dominic Stricker in tre set.

luca-nardi-fitp-atp-finals-next-gen
Luca Nardi non si qualifica in semifinale, ma vince il match contro Flavio Cobolli. (Fonte: X - Twitter - FITP).

Luca Nardi, però, si è fatto notare per l'ultimo punto segnato. Un tiro a dir poco incredibile, che su Tennis TV è stato definito uno dei 'tiri dell'anno'.  Come si può vedere nel video pubblicato sulla pagina del canale televisivo ufficiale dell'ATP, infatti, nel momento in cui Nardi è riuscito a mettere a segno il punto, il pubblico ha iniziato a gridare e ad applaudire. "Incredibile! È un colpo incredibile, come ha fatto a farlo? [...] È un tiro fuori dal mondo", ha detto il cronista.

Lo stesso Nardi si è stupito. "Non lo so cosa sia successo, stavo solo correndo, e nemmeno bene perché sono infortunato. E non so, ho colpito la palla ed è stato incredibile. Ho chiesto scusa perché è stata principalmente una questione di fortuna, e sono davvero felice", ha detto Nardi.

LEGGI ANCHE>>>Sport, Sofia Goggia ringrazia un altro grande campione italiano: "Pieno di valori", di chi parla e perché

Lascia un commento