"Vivo da nomade, mi sposto a cavallo e dormo in capanna: perché lo faccio"

Un uomo è diventato discretamente famoso su TikTok perché documenta la sua vita da nomade. Ed è un'esistenza errante nel vero senso della parola: il soggetto in questione si sposta a cavallo, dorme in una vera e propria capanna e ha pochissime comodità del mondo moderno.

Si dice che l'uomo sia veramente felice sono quando torna a stretto contatto con la natura. Per molti di noi, abbandonare le comodità della vita moderna sarebbe una sfida troppo grande da intraprendere, ma esiste una minuscola percentuale di persone che vivono in modo davvero differente. Michael Ridge è uno di loro e documenta la sua esistenza errante su TikTok, dov'è registrato come wwww_horseprint. Attualmente ha 570.000 follower e sul suo profilo spiccano tre video, che hanno tra i 5 e gli 8 milioni di visualizzazioni.

Il nomade dei tempi moderni: alcune istantanee della sua vita.
Il nomade dei tempi moderni: alcune istantanee della sua vita.

In uno di questi, spiega di essere "un cavallerizzo nomade dei tempi moderni". Insieme a lui, viaggiano un cane, due cavalli e un mulo. In un filmato, mostra come dorme in una vera e propria capanna, simile a quelle che costruivano i nativi americani. Alcuni dei suoi vestiti provengono dalla pelle degli animali, mentre per gli oggetti di casa si affida alla natura. Un esempio sono i cuscini, che crea con delle piante e dei fiori essiccati. Il nomade ammette di vivere prevalentemente sulla costa ovest meridionale degli Stati Uniti, dove notoriamente il clima è più caldo e piove meno rispetto al resto della nazione. Tuttavia, d'inverno, non è raro che abbia a che fare con la neve.

Il nomade dei tempi moderni

In un altro video, fa notare una vera e propria curiosità: usa ancora le mappe cartacee. Molti fanno notare la contraddizione di usare un cellulare per registrare e montare i video e di preferire le mappe cartacee a quelle digitali. In realtà, c'è un motivo ben preciso per cui lo fa: spostandosi in località remote, spesso non c'è linea internet; inoltre quelle cartacee, per chi sa leggerle, sono molto più accurate e precise delle applicazioni per smartphone. Questo è il video più visto sul suo profilo e mostra alcune scene di vita reale: dalla cucina ai vestiti, passando per gli animali da lavoro e da compagnia. Perché lo fa? Il suo scopo è trascorrere un'esistenza più sostenibile e maggiormente a contatto con la natura, inquinando poco e nulla.

@wwww_horseprints

The journey of a traveling nomad is a bit differnt. Horses are more rugged and energy demanding but the skill and knowledge is invaluable. Im not really a survivalist or a cowboy. Im a traveling person. Kinda rare these days but we still exist and ive learned to record wdit and make content which helps sustain our needs as we travel #wandering #gypsy #horsecamp

♬ original sound - Michael Ridge

Nei commenti al video, l'uomo ha risposto ad alcune curiosità. La carne che si vede nel video gli è stata portata da alcuni follower, che lo incontrano per trascorrere del tempo con lui e imparare alcuni dei suoi segreti. Michael Ridge ci tiene molto alla pulizia, sua e dei suoi animali: ha una capiente borraccia che filtra e purifica l'acqua (dato che la prende da fiumi e laghi). In un altro video, ha mostrato come, in realtà, usi alcune comodità: per rendere isolata e coperta la sua capanna, ha un telone di plastica dura. Un'aggiunta necessaria, dato che gli insetti non gli danno tregua e molti si cibano del tessuto della tenda, rendendola quindi esposta agli agenti atmosferici.

LEGGI ANCHE: "Non lavo i capelli da un anno, ma sono più lucenti che mai: qual è il mio segreto"

Lascia un commento