Madre chiede 200€ a testa ai familiari per il Cenone di Natale: "Ecco perché lo faccio"

Una donna, madre di famiglia, ha fatto sapere che 'pretende' l'equivalente di 200€ a testa da ogni singolo membro della famiglia per il Cenone di Natale. La influencer ha spiegato perché per lei l'idea di cucinare gratis non è neppure contemplata.

Sebbene negli ultimi tre mesi la crescita dell'inflazione abbia subito un rallentamento significativo, gli effetti di 18 mesi di aumenti del costo della vita si fanno sentire. Fare la spesa è diventato molto più costoso rispetto al 2021 e in assenza di un aumento degli stipendi, la conseguenza è una sola: l'impoverimento della classe media. Anche Natale 2023 sarà all'insegna dei prezzi alti per i beni alimentari. Lo sa bene una donna di 42 anni, che si chiama Carla Bellucci ma è di nazionalità inglese. La influencer ha fatto sapere che quest'anno chiederà 150 sterline (l'equivalente di 175€) a ogni singolo membro della sua famiglia per la preparazione del Cenone di Natale.

Carla Bellucci, madre di tre figli, ha ammesso che si farà pagare 150£ a persona per il Cenone di Natale
Carla Bellucci, madre di tre figli, ha ammesso che si farà pagare 150£ a persona per il Cenone di Natale

Al Daily Mail, infatti, la 42enne ha dichiarato: "Dar da mangiare alle persone non è economico. Ci vogliono tempo e fatica per preparare un pasto completo nel periodo natalizio". Il suo è un caso particolare, perché ogni anno, in media, cucina per altre 15 persone. Lei e suo marito Gio, infatti, hanno tre figli: una di 18 anni, un'altra di 15 e una bambina nata 12 mesi fa. Insieme a loro cinque, per il Cenone di Natale dovrebbero essere presenti altre nove persone, facenti parte della famiglia. "La prima cosa che faranno quando entreranno sarà pagarmi le 150 sterline", assicura la Bellucci.

Madre di famiglia chiede 200€ a tutti per preparare il Cenone di Natale

La donna fa sapere che per 150 sterline, preparerà un "abbondante cena" di Natale in stile inglese (il piatto principale è il tacchino), con un solo bicchiere di champagne compreso nel prezzo. Tutte le altre eventuali bevande alcoliche non sono comprese: chi volesse cosumare qualche bicchiere in più dovrà portarsi la bottiglia da casa. Cosa l'ha spinta a prendere questa decisione controversa? "Tutto quello che io faccio, lo faccio per i soldi. La mia famiglia lo sa e lo capisce. Vogliono un Cenone di qualità? Bene, lo avranno. Ma devono pagarmi, non cucino gratis per 14 persone. In qualsiasi ristorante di alto livello, non pagherai meno di 150 sterline".

C'è un'altra regola curiosa: gli ospiti possono entrare dopo le 14 e "devono andare via entro e non oltre" le 22. "Dalle 2 alle 7 faremo giochi da tavola. Quando sarà ora, guarderemo il discorso natalizio del Re Carlo e poi ceneremo. Alle 10 gli ospiti devono andare via". Va tenuto in conto che Carla Bellucci è una delle influencer più controverse del Regno Unito. Nel 2019 ha finto una depressione e avviato una raccolta fondi, usando infine i soldi dei fan per un intervento di chirurgia estetica al naso. Pochi mesi fa, per il 18esimo compleanno della figlia, ha ingaggiato degli spogliarellisti che hanno lavorato come camerieri, servendo la cena a tavola agli invitati indossando esclusivamente un grembiule

LEGGI ANCHE: "Mi faccio pagare dalla mia famiglia per cucinare il Cenone di Natale, nipoti compresi", lo sfogo di una donna è virale

Lascia un commento