Questa tartaruga è ufficialmente l'animale più anziano al mondo: quanti anni ha e la sua storia

Una tartaruga ha stabilito il record mondiale: è ufficialmente l'animale più anziano al mondo ancora vivo. L'aspetto interessante è che i giudici hanno ammesso che la sua età reale potrebbe essere ancora più avanzata.

C'è chi la ritiene la 'razza superiore' di tutte, ma non è certamente la più longeva. Esistono, infatti, alcuni animali che hanno un'aspettativa di vita ben più lunga rispetto all'essere umano. Secondo alcuni studi, infatti, l'animale con l'aspettativa di vita maggiore al mondo è la balena della Groenlandia. Esistono alcuni esemplari scomparsi a circa 200 anni di età. Oltre i 100 anni arrivano facilmente anche le tartarughe giganti. Quelle delle Galapagos e delle Seychelles, nello specifico, superano spesso il traguardo dei 100 ed esistono esemplari giunti anche al di sopra dei 150. A sorpresa, nella top 10 degli animali più longevi ci sono anche le Koi, ovvero le carpe giapponesi. Esistono prove di pesci di queste specie vissuti oltre i 100 anni e, in casi molto rari, perfino 200.

La tartaruga delle Seychelles è l'animale di terra con la maggiore aspettativa di vita al mondo.
La tartaruga delle Seychelles è l'animale di terra con la maggiore aspettativa di vita al mondo.

Altri animali parecchio longevi sono gli Ara Macao (pappagalli originari del Sud America): in natura possono arrivare a 50-60 anni, mentre in cattività anche oltre i 70. Cifre simili per gli elefanti africani e asiatici: nel loro habitat naturale spesso vivono anche più di 70 anni. Quali sono, invece, i meno longevi? Come prevedibile, si tratta in gran parte insetti. Il moscerino della frutta, ad esempio, vive in media tra le due e le quattro settimane. Alcuni tipi di mosche, come le cosiddette mosche di maggio, talvolta hanno un ciclo di vita che dura non più di 72 ore. Discorso simile per alcune specie di farfalle e falene: la loro esistenza adulta, in media, si esaurisce tra i 7 e i 30 giorni.

La tartaruga che è l'animale più anziano del mondo (ancora in vita)

Nelle scorse ore, la pagina Facebook ufficiale di Guinness World Records ha stabilito che Jonathan, una tartaruga di terra, è ufficialmente l'animale più anziano del mondo. Il 30 novembre, infatti, ha compiuto il suo 191esimo compleanno. Tuttavia la sua età reale potrebbe essere ancora più avanzata: i giudici hanno dichiarato che l'animale aveva 50 anni nel 1882, quando fu portato sull'isola di Sant'Elena dalle Seychelles, suo luogo natale. Jonathan è l'animale di terra più aziano al mondo, oltreché la tartaruga più anziana mai esistita (almeno da quando l'essere umano registra la loro età).

Jonathan appartiene alla specie di Tartaruga delle Seychelles, che  un'avantaspettativa di vita media di 150 anni. Lui l'ha superata abbondantemente. Il suo veterinario, Joe Hollins, ha spiegato: "Ha perso l'uso dell'olfatto e, di fatto, è cieca. Però vi assicuro che l'appetito non è cambiato. Viene cibato una volta a settimana da alcuni esperti e mangia solo frutta e verdura. Questi nutrienti sono fondamentali per il suo metabolismo". L'animale vive a 'Plantation House', la residenza del governatore di Sant'Elena, da 141 anni.

LEGGI ANCHE: Vive con una scimmia ragno in casa: "Non c'è un momento di tranquillità"

Lascia un commento