Sanremo 2024, "Annalisa e Mahmood a rischio eliminazione? Jalisse tenetevi pronti!": l'ospitata 'fatale'

Sanremo 2024, Annalisa e Mahmood a rischio eliminazione? Ecco quale sarebbe l'ospitata 'fatale' che premierebbe i Jalisse

Il Festival di Sanremo, sempre guidato dalla carismatica conduzione di Amadeus, si prepara a regalare emozioni e sorprese nella sua edizione del 2024. Tra i big in gara spiccano nomi illustri come Annalisa e Mahmood, artisti di grande talento che hanno incantato il pubblico con le loro performance. Tuttavia, una strana beffa televisiva ha coinvolto entrambi i cantanti stamattina nel popolare show "Viva Rai 2" di Rosario Fiorello.

Il nuovo regolamento del Festival prevede che i cantanti in gara non possano esibirsi cantando in tv fino alla fine dello stesso, una norma che parrebbe essere nata anche per contrastare la concorrenza televisiva di Discovery e di "Che Tempo Che Fa", condotto da Fabio Fazio. Questa regola mira a mantenere una forte presenza esclusiva degli artisti della kermesse del Teatro Ariston di Sanremo sulla televisione di Stato che in cambio offre loro un palcoscenico unico e una crescita di popolarità (in alcuni casi).

Annalisa e Mahmood, tuttavia, hanno sorpreso i fan apparendo stamattina a "Viva Rai 2". La domanda inevitabile che si è posta è se i due talentuosi cantanti saranno eliminati dalla gara a causa di questa presunta violazione delle regole.

Sanremo 2024, il destino di Annalisa e Mahmood dopo essere apparsi da Fiorello e l'appello di quest'ultimo ai Jalisse

È bene rassicurare i fan: si tratta di una burla orchestrata da Fiorello. Infatti, Annalisa e Mahmood sono sì 'apparsi' a "Viva Rai 2", ma con registrazioni e comunque non cantando dal vivo. In secondo luogo, il morning show è un prodotto Rai, e quindi, avrebbero potuto essere emanati anche dei permessi speciali (come accadrà quasi certamente il 31 dicembre con "L'Anno che verrà").

Sanremo 2024
Fiorello stamattina a Viva Rai 2

Fiorello, noto per il suo humour tagliente, ha giocato sull'ironia, dichiarando in modo teatrale che Annalisa e Mahmood sarebbero stati eliminati da Sanremo a causa della loro apparizione nel suo show. "Da Fazio non è andato? Neanche da noi doveva venire", le sue parole irriverenti sul cantante di Brividi. Il siparietto comico dello showman ha suscitato sorrisi e divertimento, ma ha anche offerto l'opportunità di lanciare un appello scherzoso. Il conduttore ha citato i Jalisse, un duo musicale che, per la 27esima volta, non è riuscito ad ottenere una partecipazione al Festival di Sanremo. In tono giocoso, il presentatore avrebbe esclamato: "Jalisse, io vi faccio un appello: tenetevi pronti!", creando una gag delle sue.

In conclusione, Sanremo 2024 si avvicina con la promessa di spettacolo, emozioni e forse qualche sorpresa. Mentre le regole televisive possono generare qualche dubbio, è importante cogliere l'aspetto umoristico delle situazioni, soprattutto quando le stesse sono create da maestri del divertimento come Rosario Fiorello. Annalisa, Mahmood e tutti gli altri artisti del Festival possono dunque continuare a regalarci la loro arte senza timori di eliminazioni improbabili.

LEGGI ANCHE: Il Metodo Fenoglio, Alessio Boni rivale di Luca Zingaretti e del suo Commissario Montalbano? Le due fiction Rai a confronto

Lascia un commento