Max Mariola, il cotechino così non l'avete mai mangiato: ricetta natalizia facile e veloce

La ricetta di chef Max Mariola delle crocchette di cotechino è perfetta per chi vuole assaggiare questo tipico piatto natalizio, in una versione insolita e gustosissima: scoprite tutto nel nostro articolo!

La stagione natalizia è, finalmente, arrivata, e milioni di italiani stanno già iniziando a prepararsi per festeggiare il lieto evento con la loro famiglia. Tra gli elementi più importanti di tutti i pranzi e le cene del periodo natalizio c'è, ovviamente, il menu: le pietanze che si preparano per la cena della vigilia, il pranzo di Natale o per il cenone di Capodanno sono, naturalmente, fondamentali per questi eventi. C'è chi ha già il menu pronto e chi, invece, è alla ricerca di ricette originali e particolari, per rendere la cena o il pranzo meno tradizionali e più 'insoliti'.

Se fate parte di quest'ultimo tipo di persone, questa ricetta di Max Mariola potrebbe essere adatta a voi. Il celebre chef romano ha suggerito una variante rispetto alla classica ricetta del Cotechino. ll cotechino è un insaccato che si consuma, di solito, con le lenticchie, e si mangia tra Natale e Capodanno. Max Mariola ha proposto, però, una versione diversa, e cioè le crocchette fritte di cotechino, con un'insalata di finocchi e di mandarino. La ricetta è veloce e facile e, soprattutto, gustosissima!

Crocchette di cotechino fritte con insalata di finocchi e mandarino: la ricetta di Max Mariola

Per preparare questa ricetta, avrete bisogno del cotechino, della farina, del panko o del pangrattato, dell'olio per friggere, del sale e del pepe. Avrete bisogno, altresì, dei finocchi e delle clementine, o dei mandarini, per preparare l'insalata, e di olio extravergine d'oliva. Prima di tutto, prendete i finocchi e estraete le fogliette. Preparate un contenitore con il ghiaccio e l'acqua e mettete le foglie nel contenitore. A questo punto, preparate l'insalata: tagliate prima a metà i finocchi, e poi fate delle fette sottili sottili, aiutandovi anche con una mandolina. A questo punto, mettete anche le fette di finocchio nel contenitore con l'acqua e il ghiaccio. Tagliate, infine, a fettine i mandarini o le clementine, e conservateli in una scodellina.

crocchette-cotechino-max-mariola-ricetta-fasi-preparazione
Le fasi della preparazione della pietanza. (Fonte: Instagram - Max Mariola).

A questo punto, potete occuparvi del piatto principale. Preparate una pastella con farina e acqua, aggiungendo piano piano l'acqua e mescolando. Tagliate il cotechino a piccole fette e immergete le fette nella pastella e, poi, nel panko o nel pangrattato. Schiacciate anche le fette nel pangrattato, per distribuirlo meglio sulla carne. A questo punto, potrete friggere le crocchette nell'olio per friggere. Dopo la cottura, lasciate asciugare tutto l'olio. A questo punto, potete preparare l'insalata: unite finocchio e mandarino, aggiungete l'olio, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Poi, sulla punta, mettete le barbette di finocchio. Adesso, potete mangiare le crocchette! Buon appetito!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chef Max Mariola (@chefmaxmariola)

LEGGI ANCHE>>>In Giappone esiste un bar dove ci si può far prendere a schiaffi dalle cameriere: quanto costa

Lascia un commento