Striscia, multata per aver parcheggiato nel suo posto auto a Milano: Capitan Ventosa segnala un caso paradossale

La titolare di un posto auto a Milano ha ricevuto una multa a dir poco 'sbagliata', considerando che si era fermata proprio nel suo parcheggio: Capitan Ventosa, inviato di Striscia la Notizia, ha cercato di capirne di più.

Nonostante la partita di Coppa Italia tra Lazio e Genoa, ieri è comunque andata in onda una puntata di Striscia la Notizia. Il tg satirico ideato da Antonio Ricci è stato trasmesso, però, in una versione abbreviata, denominata 'Striscina la Notizina'. Nonostante sia durata poco più di una decina di minuti, però, la puntata di ieri ha comunque riservato diverse sorprese. Tra i servizi andati in onda, ad esempio, quello realizzato da Capitan Ventosa è degno di nota.

L'alter ego di Fabrizio Fontana, celebre attore milanese, si è recato, infatti, nel capoluogo lombardo dopo aver ricevuto una segnalazione alquanto insolita. All'inizio del servizio, il supereroe del programma condotto da Sergio Friscia e Roberto Lipari si è recato nei pressi di un parcheggio per disabili. A un certo punto, però, l'inviato di Striscia si è reso conto che il numero del parcheggio per disabili era lo stesso del posto auto assegnato a una cittadina milanese.

Striscia la Notizia: il servizio di Capitan Ventosa a Milano

A segnalare quanto accaduto è stata proprio la donna in questione. "Quando arrivo, non è mai libero, è sempre occupato!", ha detto la cittadina. Quest'ultima ha telefonato spesso le Forze dell'Ordine, ma non sembrerebbe aver ricevuto risposte soddisfacenti da parte di questi ultimi. Un giorno, però, è accaduto l'inaspettato. "Sono usciti un giorno in cui io non c'ero, la mia macchina era parcheggiata qua, e hanno messo la multa a me per aver parcheggiato in un posto per disabili! Anche con la decurtazione dei punti!", ha rivelato la donna. Un caso assolutamente paradossale.

striscia-la-notizia-capitan-ventosa-parcheggi
Il confronto tra il numero del parcheggio e il numero sul tesserino della segnalatrice. (Fonte: Striscia la Notizia - Mediaset - Canale 5).

A questo punto, la cittadina ha deciso di fare ricorso per non pagare la multa. "Il problema è che non si risolve ancora nulla!", ha detto la segnalatrice. A questo punto, l'inviato si è recato dalla Polizia Locale, per chiedere informazioni sull'agente che, erroneamente, aveva multato la cittadina. "Passa un bel po' di tempo, quasi un'ora, e finalmente arrivano i colleghi degli agenti. Ma la cosa curiosa è che, mentre siamo tutti lì, altri automobilisti parcheggiano nel posto riservato senza alcuna remora", ha spiegato l'inviato. Il servizio si è concluso prima che arrivassero altri agenti di Polizia Locale. La situazione, però, sembra essere stata risolta in seguito: certo è che quanto accaduto è davvero insolito e paradossale.

LEGGI ANCHE>>>Striscia, "Glutammato sì o no?": Max Laudadio spiega cos'è e come non farsi ingannare dalle etichette

Lascia un commento