Arrosto di maiale, la ricetta di Benedetta Rossi per le feste: aggiungete questo delizioso ingrediente

Se vi piace l'arista di maiale, questa ricetta di Benedetta Rossi è perfetta per voi: si tratta di una variante più dolce della classica ricetta dell'arista al forno con le patate. Tutti i dettagli nell'articolo!

Il termine 'arista' viene utilizzato per indicare la schiena del maiale portato al macello. In particolare, questa parte arriva fino al lombo, che viene compreso nel taglio. Con le parole 'arista di maiale' ci si riferisce, oltre che alla parte della carne del maiale, anche al piatto stesso, che si consuma spesso nelle occasioni importanti. L'arista di maiale arrosto è, in effetti, una delle pietanze a base di carne più amate, ed è perfetta per il periodo invernale. È, infatti, un piatto caldo, morbido e gustoso: una 'carezza culinaria', praticamente.

Il contorno che viene, di solito, associato all'arista di maiale sono le patate al forno. Anche la ricetta di cui vi parleremo in questo articolo prevede le patate al forno come contorno, ma la sua preparazione è leggermente differente dalla ricetta classica. La celebre chef marchigiana Benedetta Rossi ha, infatti, proposto una versione 'fruttata' di questo piatto. Come renderla fruttata, vi chiedete? Ebbene: con l'aggiunta di un frutto, e cioè...le mele!

Arista di maiale al forno: la variante 'fruttata' di Benedetta Rossi

Vi serviranno, in particolare, due mele. Poi, 1,2 chili di arista di maiale, 100 millilitri di vino bianco e due rametti di rosmarino. Inoltre, vi serviranno del sale fino, dell'olio extravergine di oliva, del pepe e del pepe rosa in grani. Le porzioni di questi ultimi ingredienti sono indicati come "quanto basta" e, dunque, dipenderanno anche dai vostri gusti. Prima di tutto, Benedetta Rossi ha spiegato che bisogna iniziare con il taglio della carne. In particolare, incidete con un coltello molto affilato la carne, e fate dei tagli profondi, a una distanza di circa un centimetro l'uno dall'altra. Il taglio dovrà avvenire in profondità, ma fino a metà della carne e, quindi, non fino alla base.

arista-maiale-benedetta-rossi-preparazione-fasi
Le fasi della preparazione dell'arista di maiale fruttata. (Fonte: Instagram - Benedetta Rossi).

Condite bene con sale e pepe, ricoprendo le fette e l'interno. A questo punto, tagliate le mele a fette sottili, lasciando la buccia. Le fette dovranno, poi essere infilate negli spazi tra una fetta e l'altra: in particolare, dovrete mettere due fette di mela all'interno di ogni spazio. Procedete a legare bene la carne con un spago da cucina, per non farla aprire in cottura, e mettetela in una pirofila da forno, che avrete precedentemente rivestito con della carta da forno. Aggiungete dei grani di pepe rosa e dei rametti di rosmarino, e infornate. La cottura dovrà durare 50 minuti, con il forno ventilato a 180°C. A metà cottura, bagnate l'arista con il vino bianco. Alla fine della cottura, potrete sfornare e lasciare intiepidire la carne. Togliete, a questo punto, lo spago, e continuate a tagliare. Aggiungete le patate arrosto come contorno, e l'arista sarà pronta! Se il piatto vi è piaciuto, Benedetta Rossi consiglia anche di provare a cucinarlo con l'aggiunta delle pere, invece delle mele!

LEGGI ANCHE>>>Spaghetti aglio e olio, come rendere questo piatto gustoso e cremosissimo: la ricetta di Francesca Gambacorta

Lascia un commento