Ciambella all'arancia: la ricetta di Benedetta Rossi per un dolce soffice e buonissimo

Un'idea gustosissima per un dolce semplice e veloce da preparare: ecco la ricetta della ciambella soffice all'arancia di Benedetta Rossi.

Tra i dolci più amati al mondo, ci sono sicuramente le ciambelle. Questo dolce è diffuso in tutto il mondo, e ci sono diversi tipi di ciambelle. Ci sono, ad esempio, i donuts, originari della cucina dei Paesi Bassi ed esportati negli Stati Uniti: le dimensioni di questi dolci sono relativamente piccole e, infatti, questi vengono preparati e venduti in monoporzioni. Esiste, dall'altra parte, anche il ciambellone, che ha le dimensioni di una torta: questo dolce ha, invece, origini italiane e, in particolare, proviene dalla tradizione pasticcera delle Marche.

Le ciambelle sono conosciute per la loro forma discoidale e per avere un buco al centro, anche se ci sono le versioni senza buco. In questo articolo, parleremo della ricetta di un ciambellone, e, dunque, di una torta che può essere divisa in più fette, per un numero maggiore di commensali. In particolare, parliamo della ricetta della ciambella soffice all'arancia di Benedetta Rossi.

Ciambella soffice all'arancia: la ricetta di Benedetta Rossi

Iniziamo con la lista degli ingredienti: serviranno, in particolare, 200 grammi di zucchero, più altro zucchero per decorare, poi 4 uova, la buccia grattugiata di due arance e anche il succo d'arancia di queste due arance (e, cioè, circa 150 millilitri di succo). Inoltre, vi servirà una fialetta di aroma all'arancia, poi 350 grammi di farina, una bustina di lievito per dolci del peso di 16 grammi e 150 millilitri di olio di semi di girasole. A questo punto, potrete iniziare con la preparazione.

benedetta-rossi-fasi-preparazione-ciambella
Le fasi della preparazione del dolce. (Fonte: Benedetta Rossi - Instagram).

Per prima cosa, dovrete rompere quattro uova, poi dovete aggiungere lo zucchero e la scorza grattugiata delle arance. A questo punto, aggiungete mezza fialetta di aroma all'arancia, e iniziate a mescolare con lo sbattitore elettrico. Aggiungete, a questo punto, anche il succo delle arance, e continuate a mescolare il tutto. A questo punto, aggiungete l'olio e, un po' alla volta, anche la farina. Nel frattempo, continuate a mescolare con lo sbattitore elettrico. Dopo aver aggiunto la farina, aggiungete anche il lievito per dolci. Dopo che avrete ottenuto un composto omogeneo e cremoso, versate il tutto in uno stampo a forma di ciambella, delle dimensioni di 24 o 26 centimetri. Prima di versare il tutto, però, ungete e infarinate lo stampo.

Spolverate la superficie con lo zucchero, e poi infornate. In forno ventilato, fate cuocere a 170° C per 35 minuti circa, mentre nel forno statico a 180° C, sempre per 35 minuti. Quando saranno trascorsi i 35 minuti, togliete la ciambella dal forno e fate raffreddare. A questo punto, estraetela dallo stampo e...buon appetito!

LEGGI ANCHE>>>Insalata Caprese, la ricetta di Max Mariola è fantasmagorica: "Così croccante non l'avete mai mangiata"

Lascia un commento