Calamari ripieni, come preparare una farcitura super appetitosa in poco tempo: la ricetta di Francesca Gambacorta

I calamari ripieni sono gustosissimi, ma preparare la farcitura può essere complicato e richiedere molto tempo: non con questa ricetta di Francesca Gambacorta, però. Scoprite di cosa si tratta nel nostro articolo!

I calamari sono tra i molluschi più utilizzati in cucina, e anche tra i più amati. Possono essere preparati in molteplici modi e, differentemente da altre pietanze di mare, non richiedono, solitamente, troppo impegno nell'essere cucinati. I calamari possono essere, ad esempio, arrostiti o grigliati, e consumati da soli o con un'insalatina. Possono essere fritti, ed essere mangiati insieme ad altri frutti di mare fritti. C'è, ad esempio, il 'cuoppo di mare', e cioè un piatto fritto della tradizione napoletana, che comprende anche i gamberi, le alici e i polpi, tutti fritti.

C'è, poi, un altro piatto davvero gustoso che, però, può richiedere un impegno maggiore nella preparazione. Parliamo dei calamari ripieni, o calamari imbottiti: questo tipo di piatto prevede che i calamari vengano farciti con altri ingredienti. La farcitura dei calamari può essere di diverso tipo: possono essere, infatti, utilizzati vari tipi di ingredienti.In questo articolo vi suggeriamo la versione di Francesca Gambacorta, celebre chef romana conosciuta come Frafoodlove su Instagram. La sua ricetta è facile e piuttosto veloce. Ma è, soprattutto, gustosissima: la farcitura, in particolare, è molto 'sfiziosa'!

Calamari ripieni, la ricetta di Francesca Gambacorta: il segreto è nella buonissima farcitura

Riportiamo, prima di tutto, gli ingredienti per quattro persone: avrete bisogno, prima di tutto, di due calamari medi, di una fetta di pane, di cinque capperi e tre alici. Avrete, altresì, bisogno di mezzo broccolo romano, uno spicchio d'aglio e di un cucchiaio di pecorino. Infine, vi serviranno delle foglie d'alloro, della maggiorana, olio, sale, pepe e mezzo bicchiere di vino bianco. Prima di tutto, tagliate il pane a fette grandi, e togliete la crosta: avrete solo bisogno della mollica. A questo punto, preparate il frullatore e aggiungete: i tentacoli dei calamari, i capperi, le alici e le molliche di pane. Questa sarà la vostra buonissima farcitura. Dopo aver frullato, aggiungete i broccoli sbianchiti, cotti e tritati in maniera grossolana, il cucchiaio di pecorino e il pepe.

calamari-ripieni-preparazione-francesca-gambacorta
Le tre fasi della preparazione dei calamari ripieni di Francesca Gambacorta. (Fonte: Instagram - Frafoodlove).

A questo punto, potrete mettere la farcitura nei calamari, tenendo chiuso il calamaro con uno stuzzicadente spesso. Tagliate la parte finale dei calamari, e rosolateli in padella con olio, maggiorana e alloro. Durante la cottura, ogni tanto fate dei buchi con gli stuzzicadenti e girate ogni tanto il calamaro. Sfumate anche con mezzo bicchiere di vino bianco, poi mettete il coperto e fate cuocere per circa un'ora. A questo punto, potrete tagliare il calamaro in vari medaglioni e impiattate. Come contorno, potrete preparare le cime di rapa, cotte con aglio, olio e peperoncino, e conditeli con il sale. E buon appetito!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Gambacorta (@frafoodlove)


LEGGI ANCHE>>>Spaghetti alle vongole, scoprite la variante cremosissima e perfetta per il Natale: la ricetta di Francesca Gambacorta

Lascia un commento