Pizza di scarola, la ricetta di Anna Moroni è perfetta per Natale: "Non buonissima... Di più!"

Pizza di scarola, Anna Moroni propone la sua ricetta perfetta per Natale: non è solo buonissima, ma molto di più! Ecco il procedimento

Anna Moroni, volto noto accanto ad Antonella Clerici nel celebre format culinario "La Prova del Cuoco" ha portato la sua passione per la cucina tradizionale dalla tv - dove comunque rimane ospite spesso in diverse trasmissioni, a Instagram. Nonostante ormai, salvo qualche apparizione, sia lontana dal mondo del piccolo schermo, sul suo canale social ufficiale, la chef condivide regolarmente deliziose ricette, dalle quali prendere spunto per ottimi manicaretti. Tra le sue ultime creazioni c'è la pizza di scarola. Scopriamo insieme gli ingredienti e il procedimento per replicare questo piatto dal sapore autentico e dallo spirito decisamente natalizio!

Pizza di scarola
Fonte: Instagram Anna Moroni

Gli ingredienti per la pizza di scarola si dividono in quelli per il ripieno e quelli per l'impasto. Per il ripieno occorrono: 2 kg di scarola, 80 g di uvetta sultanina, 2 spicchi d'aglio, 50 g di olive nere (di Gaeta), snocciolate, 30 g di pinoli, 2 acciughe sotto sale, 20 g di capperi 3 o 4 pomodori e del peperoncino. Per l'impasto: 20 g di lievito di birra, 200 ml di acqua, 400 g di farina 0, 50 g di olio EVO e sale. Passiamo senza ulteriore indugio al procedimento.

Pizza di Scarola, Anna Moroni propone una ricetta facilissima e gustosissima: come prepararla

In seguito all'aver lavato le scarole per bene, bisogna cuocerle al vapore all'interno di una casseruola larga, lasciandole coperte. Nel corso della cottura, le verdure si ridurranno notevolmente. Una volta cotte, occorre scolarle con cura. In una padella, serve mettere abbondante olio d'oliva, aglio schiacciato (non temete perché verrà rimosso una volta arrostito), olive snocciolate, capperi, pinoli e uvetta sultanina (quest'ultima precedentemente ammorbidita in acqua tiepida). Fatto ciò, dovreste mescolare per pochi minuti e aggiungere le scarole stufate. Il ripieno è pronto. Veniamo alla pasta che per qualcuno potrebbe risultare il passaggio più complicato.

Basta essere un po' pratici e impastare la pasta mettendo insieme tutti gli ingredienti, per poi lasciarla riposare per mezz'ora. Successivamente occorre rivestire una teglia da forno con uno strato di pasta, aggiungere il composto e coprirlo con un'altra sfoglia, spennellando infine la superficie con olio. Non resta che cuocere la pizza di scarola in forno a 190°C per circa 40 minuti e servirla tiepida o fredda.

Anna Moroni, entusiasta della sua stessa creazione, commenta sotto il post Instagram: "Non buonissima... di più" D'altro canto, la chef ha condiviso non solo la ricetta ma anche la gioia di unire gli ingredienti in un piatto che celebra la tradizione culinaria italiana. Curiosi di scoprire se questa pizza è davvero così deliziosa come l'ex collega di Antonella Clerici dice? Allora non esitate a provarla a casa, magari facendo qualche tentativo per essere sicuri al 100% con i vostri ospiti.

LEGGI ANCHE: Bruno Barbieri, quanto costa il panettone di Natale 2023 del giudice di MasterChef? Il prezzo vi stupirà

Lascia un commento