Striscia, a Salerno c'è un centro estetico in una scuola? La sconvolgente inchiesta di Luca Abete

Nei locali di una scuola campana c'è addirittura un centro estetico? Luca Abete, inviato di Striscia la Notizia, si è recato a Salerno per far luce su questa particolare situazione.

Dopo la versione 'abbreviata' della puntata di 'Striscia la Notizia' dell'altro ieri, a causa della partita di calcio tra Inter e Real Sociedad, ieri sera, il tg satirico ideato da Antonio Ricci è andato in onda nella sua versione completa. Completa e, naturalmente, ricca di servizi interessanti, come quello realizzato da Luca Abete. Da qualche settimana, l'inviato campano del programma di Canale 5 sta conducendo un'inchiesta dedicata alle scuole e, in particolare, ai locali delle scuole che erano assegnati ai custodi. Già da tempo, ormai, non esistono più e non vengono più assegnati alloggi a questi ultimi.

Nonostante ciò, però, a quanto pare, alcuni locali di alcune scuole sono ancora occupati, a questo punto abusivamente, da alcuni ex custodi. E non solo. L'inviato della trasmissione di Canale 5, infatti, si è recato in una scuola a Salerno, dopo aver saputo che, addirittura, al suo interno ci sarebbe un centro estetico. "Nell'alloggio in cui vive un collaboratore scolastico, pare ci sia addirittura un centro estetico. Siamo andati a verificare", ha spiegato Abete.

Striscia la Notizia, il servizio di Luca Abete a Salerno

Come mostrato in un video, un suo gancio si è recato presso la scuola, chiedendo dove fosse il centro estetico. "In fondo al parcheggio della scuola ci sono questi locali: all'interno troviamo una ragazza, e una scritta che funge da insegna dell'attività. All'interno, ecco il centro estetico con il banco da lavoro, l'attrezzatura necessaria per manicure, l'agenda per le prenotazioni e un listino prezzi", ha spiegato Abete. I prezzi proposti sarebbero più bassi del normale, secondo quanto spiegato da Abete, proprio perché il centro sarebbe abusivo. "La classica concorrenza sleale di chi, da abusivo, può permettersi i prezzi più bassi di coloro che sono in regola. L'agenda degli appuntamenti è, dunque, pienissima", ha spiegato Abete.

striscia-la-notizia-luca-abete-salerno-insegna-scuola
L'entrata del centro estetico nella scuola a Salerno. (Fonte: Striscia la Notizia - Canale 5 - Mediaset).

Per questo motivo, Abete si è recato di persona presso il centro estetico. Il custode della scuola ha negato il fatto che l'estetista lavorasse abusivamente, spiegando che quest'ultima faceva solo dei favori alle amiche e alle parenti. "Chi te l'ha detto? Io voglio denunciare quelli che dicono di essere i clienti!", ha detto il custode, negando ci fosse anche il listino prezzi. Inoltre, Abete è stato accusato anche di essere un bugiardo. I video mostrati da quest'ultimo, però sembrano essere veri, e testimoniano che l'estetista in questione lavori effettivamente, e in maniera abusiva, nella scuola. Attendiamo aggiornamenti e conferme.

LEGGI ANCHE>>>Striscia, fuori Milano i dodicenni vengono convinti a spacciare così: il servizio di Vittorio Brumotti è doloroso

Lascia un commento