F1, Charles Leclerc chiede aiuto a Carlos Sainz: cosa è successo

"Carlos, aiutami!": è questa la richiesta che il pilota F1, Charles Leclerc, ha fatto al compagno di squadra, Carlos Sainz, in un buffo video diventato virale sui social.

Carlos Sainz jr. e Charles Leclerc sono due dei piloti di Formula 1 più amati e conosciuti al mondo. Il ventinovenne spagnolo e il ventiseienne monegasco sono particolarmente amati dai fan italiani della classe regina delle auto da corsa, per un motivo più che comprensibile. I due sono, infatti, gli alfieri del team Ferrari, il team della scuderia italiana più conosciuta e, soprattutto, vincente al mondo.

Sin dal momento in cui il pilota spagnolo, nel 2021, passò dalla scuderia McLaren alla Ferrari, i due dimostrarono di essere un team molto affiatato e unito. Sainz e Leclerc hanno, in effetti, dimostrato più volte di essere amici anche al di fuori della pista, partecipando a interviste e mostrandosi insieme nel corso di eventi particolari. Da un punto di vista sportivo, inoltre, i due piloti sono praticamente allo stesso livello: hanno entrambi, infatti, vinto dei Gran Premi, ed entrambi sono riusciti, nel corso delle stagioni come membri del team Ferrari, a raggiungere perlomeno la top 5 dei migliori piloti dell'anno.

F1: la richiesta di aiuto di Charles Leclerc a Carlos Sainz diventa virale, cosa è successo

Il 2023 non è stato un anno facile per i due piloti Ferrari. Soprattutto nei primi tempi, entrambi i piloti hanno dimostrato di avere importanti difficoltà a tenere il passo di almeno due delle scuderie avversarie, la Red Bull e la Mercedes. Nella seconda parte dell'anno, però, entrambi i piloti hanno ottenuto delle soddisfazioni. Leclerc, infatti, ha raggiunto il podio di numerosi Gran Premi, arrivando anche tre volte secondo, e si è classificato in quinta posizione al termine dell'anno. Sainz, dall'altra parte, ha vinto il Gran Premio di Singapore del 2023, diventando l'unico pilota non del team Red Bull a vincere una gara quest'anno.

sainz-leclerc-carlos-caschi-ferrari-f1
I caschi speciali di Charles Leclerc nel 2023. (Fonte: X - Twitter - Scuderia Ferrari).

I due piloti continueranno a essere compagni di squadra anche nel 2024, e recentemente si sono mostrati di nuovo insieme. In particolare, in un video pubblicato poco fa sulla pagina ufficiale X - Twitter della Scuderia Ferrari, i due compagni di squadra hanno partecipato a un gioco digitale, in cui hanno impersonato dei guardiani di uno zoo in fuga dagli animali feroci. "Carlos, aiutami!", ha chiesto Charles, riferendosi a Sainz, che ha, poi, preso parte al gioco.

Questo video è già diventato virale: ha ricevuto, infatti, quasi 215.000 visualizzazioni e quasi 9.000 like. Il video dimostra che tra i due piloti c'è anche un grande rapporto d'amicizia e di intesa, e che i fan apprezzano questo rapporto. Nell'attesa della nuova stagione, e nella speranza di vederli raggiungere risultati ancora migliori nel 2024, è sicuramente divertente vedere i due beniamini dei fan italiani della Formula 1 interagire in questo modo.

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, il team manager Ducati senza filtri su Francesco Bagnaia: "Vincere nel 2024 sarà difficilissimo: ecco perché"

Lascia un commento