Gino Paoli attacca duramente Elodie, la (breve) risposta della cantante lo annienta

In un'intervista pubblicata quest'oggi, Gino Paoli ha attaccato (senza nominarla) Elodie. La replica della cantante non si è fatta attendere ed è stata piuttosto dura.

Nell'edizione odierna de 'Il Corriere della Sera' è comparsa una lunga intervista a Gino Paoli realizzata da Aldo Cazzullo. Il cantante è in promozione con la sua autobiografia "Cosa farò da grande". Nella prima parte, com'è inevitabile, si torna a parlare del famoso episodio del tentato suicidio, risalente al 1969, quando il cantautore fece esplodere un colpo di pistola verso il proprio petto. A suo dire, la colpa è del troppo successo. Le due donne più belle d'Italia, ovvero Ornella Vanoni e Stefania Sandrelli, erano innamorate di lui e in garage aveva tre auto costosissime. Cosa gli mancava? Sapere cosa c'è "dall'altra parte". Oggi, a 89 anni, Paoli confessa di non avere paura della morte.

Nel corso dell'intervista, ha citato varie volte Ornella Vanoni, uno dei grandi amore della sua vita. "Prima avevamo Mina e la Vanoni. Oggi abbiamo le cantanti che mostrano il c*lo". Grazie a Ornella Vanoni, inoltre, Gino Paoli ammette di aver "imparato a fare l'amore". In che senso? "Prima andavo a letto con chiunque respirasse, con lei ho scoperto la libertà e la naturalezza". Di contro - sostiene - "io le ho insegnato a cantare. Senza i miei insegnamenti il suo successo non sarebbe durato a lungo". Proprio il passaggio sulle cantanti che "mostrano le proprie grazie" ha fatto arrabbiare qualcuno: Elodie.

Elodie annienta così Gino Paoli dopo le critiche

Il 2023 sta per finire e Elodie Di Patrizi è stata senza dubbio una delle cantanti più amate e discusse dell'anno. Il suo breve tour invernale ha fatto parlare l'Italia intera. Oltre che bravissima a cantare, Elodie è anche indubbiamente bellissima e non ha paura di mostrare il suo fisico con vestiti che sfidano le leggi della fisica. Da giorni, circolano video che mostrano come gli abiti succinti tengano alta l'attenzione degli spettatori (e anche delle spettatrici) dei suoi concerti. Sentendosi evidentemente toccata dalla frecciatina di Gino Paoli, la fidanzata di Andrea Iannone ha deciso di replicare con un tweet breve ma significativo:

Elodie risponde così a Gino Paoli.
Elodie risponde così a Gino Paoli.

Insomma, così com'è sul palco è senza freni, Elodie lo è anche sui social. Sono in pochi ad avere il coraggio di rivolgere l'epiteto censurato a un cantante di 89 anni che è una vera e propria leggenda della musica italiana. Ma, forse, l'ennesima critica sull'uso che l'artista farebbe del suo corpo, l'ha indispettita e, pertanto, ha deciso di rispondere per 'fare male' con le parole. Come la prenderà Gino Paoli? Nei commenti al tweet, quasi tutti applaudono per questa risposta dai toni molto aggressivi ma, evidentemente, necessaria.

LEGGI ANCHE: Elodie chiude il tour in maniera inaspettata e incredibile: il momento in cui i fan sono impazziti

Lascia un commento