L'Eredità, Marco Liorni sceglie due nuove (bellissime) Professoresse: i loro nomi

Per l'edizione de L'Eredità che inizierà il 2 gennaio 2024, Marco Liorni ha scelto due nuove Professoresse. Si tratta di una valletta già nota al pubblico Rai e di un'altra famosa soprattutto nelle tv locali campane.

Nel corso della puntata di ieri pomeriggio di Bella Ma', Pierluigi Diaco aveva svelato in anteprima il nome del conduttore dell'edizione 2024 de L'Eredità, Marco Liorni. Che non sarebbe tornato Flavio Insinna era risaputo, dato che il diretto interessato a fine settembre in un'intervista aveva parlato di "storia d'amore finita" con il programma. A contendere il ruolo a Marco Liorni era rimasto solo Pino Insegno, ma i dirigenti Rai hanno preferito il conduttore di 'Reazione a catena', che tanto bene ha fatto negli ultimi tre anni in termini di ascolti.

Liorni sarà il quinto conduttore diverso del quiz show andato per la prima volta nel 2002: prima di lui, era toccato ad Amadeus, Carlo Conti, Fabrizio Frizzi e Flavio Insinna. Per quasi tutte le edizioni precedenti, L'Eredità aveva avuto inizio a settembre. Fanno eccezione tre anni: nel 2004 si partì agosto, mentre nel 2016 e nel 2022 a ottobre. Visto il buon successo di 'Reazione a catena', per la prima volta nella storia dello show, L'Eredità durerà appena cinque mesi: dal 2 gennaio al 2 giugno 2024. Ma chi saranno le Professoresse dell'edizione che avrà inizio tra meno di venti giorni?

L'Eredità, i nomi (e le foto) delle Professoresse della nuova edizione

Chi ha buona memoria ricorderà che nelle prime quattro edizioni, c'erano le 'Ereditiere' e non le 'Professoresse'. Elencarle tutte richiederebbe troppe righe, ma nelle ultime due edizioni la 'Professoressa' (unica donna) era stata Samira Lui, sostituita in alcune occasioni da Roberta Morise e da Eleonora Arosio. La grande novità del passato recente, è stato senza dubbio rappresentata dal Professore: dal 13 dicembre 2021 al 18 giugno 2023, il ruolo mai esistito prima è stato ricoperto da Andrea Cerioli. Salvo clamorose novità, la figura maschile non tornerà nel 2024: ci saranno nuovamente due Professoresse. La prima è Naomi Buonomo, napoletana e studentessa presso l'Università Parthenope. A giudicare dal suo profilo Instagram, ha avuto esperienze come valletta presso una tramissione televisiva calcistica di 'Televomero', tv locale napoletana:

Naomi, una delle due nuove Professoresse de L'Eredità 2024.
Naomi, una delle due nuove Professoresse de L'Eredità 2024.

Ad affiancarla, ci sarà una collega più conosciuta, almeno in ambito televisivo: Michelle Masullo. In passato ha svolto il ruolo di valletta a 'Detto fatto' su Rai 2, trasmissione che non va più in onda dal maggio del 2022.

Michelle, una delle due nuove Professoresse de L'Eredità 2024.
Michelle, una delle due nuove Professoresse de L'Eredità 2024.

Insomma, due bellissime ragazze: la bionda e la mora, la liscia e la riccia. Visto che molte persone sono ossessionate dai seguaci sui social, la Buonomo ha circa 7.000 follower su Instagram, la Masullo oltre 25.000. Molto presto vedremo su Rai 1, in un ruolo molto importante, visto che L'Eredità è uno dei quiz show più visti di sempre della tv italiana. Di sicuro i loro follower aumenteranno. Al momento pare che non verranno affiancate da alcun Professore maschio, dunque l'esperimento durato poco meno di due anni è terminato, o quantomeno sospeso.

LEGGI ANCHE: Virginia Raffaele svela il nome del suo nuovo programma su Rai 1 e gli ospiti: quando andrà in onda

Lascia un commento