Gorgonzola, nuovo richiamo per rischio microbiologico: non consumate questo prodotto, può essere molto pericoloso

Annunciato un nuovo richiamo riguardante un lotto di gorgonzola: ecco tutti i dettagli sull'annuncio del Ministero della Salute e sulle cause per il quale il lotto in questione è stato ritirato dai supermercati.

Il Ministero della Salute ha da poco annunciato un nuovo richiamo di un lotto di gorgonzola per un rischio microbiologico. In particolare, il richiamo è stato effettuato in seguito al ritrovamento di tracce del batterio della listeria monocytogenes. La contaminazione da un batterio, da un virus o da un qualsiasi altro agente patogeno è la causa principale dei richiami per rischio microbiologico. Questi ultimi possono essere determinati anche quando la data di scadenza che appare sull'etichetta è posteriore all'effettiva scadenza del prodotto. Tra gli altri possibili motivi per il richiamo di un lotto di prodotti di natura alimentare, ci sono anche il rischio fisico, il rischio chimico e il rischio della presenza di allergeni.

L'assunzione di un prodotto di natura alimentare contaminato dal batterio della listeria monocytogenes porta, solitamente, allo sviluppo dell'infezione della listeria, e cioè la listeriosi. Quest'infezione può portare allo sviluppo di sintomi tipici della gastroenterite: tra questi, la diarrea, il vomito, la febbre e la nausea. In alcuni casi, però, assumere un prodotto contaminato dal batterio della listeria può portare allo sviluppo di malattie molto più gravi, come la meningite. Per quanto sia molto raro, non è impossibile: fate, pertanto, molta attenzione.

Gorgonzola: i dettagli sul richiamo per rischio microbiologico annunciato dal Ministero della Salute

Riportiamo, di seguito, tutte le informazioni riguardanti il richiamo. Il marchio del prodotto è 'Gorgonzola DOP', che è anche la denominazione di vendita. Il nome o la ragione sociale dell'OSA - Operatore del Settore Alimentare a nome del quale il prodotto è commercializzato è 'Caseificio Latino SRL A socio unico', mentre il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore è CE IT Y7H5U. Il nome del produttore è 'Caseificio Latini SRL a Socio Unico', mentre il peso e il volume dell'unità di vendita possono essere variabili. Lo stabilimento è sito a Grumello del Monte, in provincia di Bergamo, ed esattamente in via Brescia n°51/A 24064.

gorgonzola-ministero-della-salute-richiamo-lotto-ritirato
I dettagli sul richiamo per rischio microbiologico del lotto di gorgonzola. (Fonte: Ministero della Salute).

Il numero del lotto ritirato è 240823. I prodotti interessanti sono i seguenti: Gorgonzola DOP, Gorgonzola Dop 1.0, Gorgonzola DOP Crema Blu, Gorgonzola DOP del Cherubino, Gorgonzola DOP Narpi, Gorgonzola DOP Oro Latini. Le pezzature sono varie: può essere in fette o porzionato da 250-300 grammi circa. Le scadenze dei prodotti con queste pezzature sono fissate al 19 e al 20 dicembre 2023. Le scadenze dei prodotti venduti in quarti, ottavi, metà o forme intere sono fissate, invece, al 29, 29 o 30 dicembre 2023, o al 3 gennaio 2024. Gli operatori chiedono ai consumatori di non consumare il prodotto e di restituirlo al punto vendita.

LEGGI ANCHE>>>Pecorino, ritirati lotti dai supermercati di diverse regioni italiane: l'annuncio del Ministero della Salute

Lascia un commento