È Sempre Mezzogiorno, Antonella Clerici si scusa in diretta per il caso Sergio Barzetti: "Quello che ho nel cuore..."

È Sempre Mezzogiorno, Antonella Clerici chiede scusa in diretta per quanto accaduto con Sergio Barzetti nella puntata di martedì 19 dicembre: ecco le sue parole

La puntata di martedì di "È Sempre Mezzogiorno" condotto da Antonella Clerici ha sollevato una polemica sui social media a seguito di una battuta infelice pronunciata dallo chef Sergio Barzetti. La frase controversa è stata detta durante una discussione sulla possibilità di bere mentre si cucina, ma il commento ha scatenato una reazione immediata. La conduttrice, già in diretta, aveva evidenziato la brutta scelta di parole, ma la questione ha continuato a sollevare indignazione. In risposta alle polemiche, lo chef ha successivamente emesso delle scuse sui social media.

È Sempre Mezzogiorno
Sergio Barzetti, protagonista del caso degli ultimi giorni a È Sempre Mezzogiorno

La discussione stava affrontando il tema della possibilità di consumare alcolici mentre si è intenti a preparare manicaretti. In un programma in cui il focus dovrebbe essere sul cibo e sulla condivisione della passione culinaria, Sergio Barzetti ha pronunciato una frase che ha colpito negativamente il pubblico. "Farla bere mentre si cucina per stordire la preda", è stata la battuta inopportuna che ha suscitato reazioni immediate.

È Sempre Mezzogiorno, le parole di Antonella Clerici sullo chef Barzetti

Come anticipato, Antonella Clerici, conscia dell'importanza di correggere l'errore, ha immediatamente sottolineato la natura infelice della battuta di Barzetti durante la trasmissione in diretta. Tuttavia, la reazione del pubblico sui social media è stata tale da richiedere ulteriori scuse e chiarimenti. In un atto di trasparenza, la conduttrice ha deciso di affrontare la questione nuovamente durante la puntata di oggi, giovedì 21 dicembre.

Nonostante anche lo chef Sergio Barzetti abbia deciso di presentare le sue scuse pubblicamente sui social media, riconoscendo l'infelicità delle sue parole, chiarendo che la sua intenzione non era quella di offendere, il danno è stato fatto, e la controversia ha continuato a crescere. Così, nel tentativo di placare ulteriormente le acque, Antonella Clerici ha colto l'opportunità per presentare nuovamente le scuse a nome della produzione. Ha ribadito la sua disapprovazione per la battuta di Barzetti e ha sottolineato la necessità di affrontare la questione con trasparenza.

La Clerici ha anche evidenziato l'importanza di parlare di temi delicati quando necessario, ricordando agli spettatori che il programma affronta anche argomenti di rilevanza sociale. Ecco una parte del suo discorso: "Volevo dire una cosa che è successa. Io sapete che - come dire - quello che ho nel cuore ho nella bocca e quindi vi racconto sempre tutto. Martedì c'è stata una infelice battuta che ha fatto il nostro Sergio Barzetti che - devo dire, è una persona al di sopra di ogni sospetto, insomma io lo conosco da tanti anni, conosco la persona che è, ma ha fatto veramente una battuta che... Noi eravamo in diretta, io insomma gliel'ho fatto notare... Ho sottolineato che era una battuta infelice, ma forse non l'ho fatto abbastanza. Ecco, è stata una battuta molto infelice".

E ha concluso: "Quindi, me ne dispiaccio, me ne scuso perché questa è casa mia e quindi se qualcuno viene a casa mia che però è anche casa vostra, e quindi entra nelle vostre case, e dice una cosa poco gradevole bisogna scusarsi. E quindi, lui l'ha già fatto sui social ampiamente e io lo faccio per lui e per noi, per la nostra casa, oggi qui a È Sempre Mezzogiorno. Grazie molte".

LEGGI ANCHE: Beautiful, anticipazioni di venerdì 22 dicembre: il sogno di Sheila si realizza

Lascia un commento