Quest'uomo vive in un'ambulanza 'convertita' in abitazione: gli interni sono da non credere

Un tiktoker ha visitato un uomo che vive a bordo di un'ambulanza convertita in abitazione. Per quanto inusuale, è una scelta di vita con i suoi pro. Inoltre, a parte poche eccezioni, all'interno della casa mobile non manca nulla.

La società cambia di continuo. Le persone che seguono uno stile di vita non convenzionale sono sempre esistite, ma negli ultimi dieci anni sono aumentate esponenzialmente. C'entrano numerosi fattori: in primis la maggiore consapevolezza dello stato di inquinamento del nostro pianeta, ma anche eventi traumatici come i due anni di pandemia da Covid-19. Chi può, cerca di sfuggire dalla vita schematica che prevede un lavoro dalle 9 alle 17, spostamenti in auto, oltre a spese fisse e impreviste.

Per cambiare vita, molti decidono di cambiare casa. E non c'entra prenderne una più grande, più piccola o in un'altra città: sempre più persone ne acquistano una con le ruote. Le scelte più tradizionali sono van, camper e roulotte; tuttavia, c'è anche chi decide di essere ancor più alternativo. In giro per i social media, si vedono sempre più persone abitare a bordo di scuolabus o ambulanze convertite in abitazioni. Alla seconda categoria appartiene un giovane uomo, di cui conosciamo solo il nome, Smithy, intervistato da un tiktoker che si occupa proprio di dare spazio a chi sceglie di condurre stili di vita diversi, per davvero.

Smithy spiega di non pagare l'affitto, perché vive in un'ambulanza convertita in casa.
Smithy spiega di non pagare l'affitto, perché vive in un'ambulanza convertita in casa.

L'uomo che vive in un'ambulanza convertita in abitazione

Il tiktoker gli chiede: "Quanto paghi d'affitto?" e lui risponde che non ha questa spesa, dal momento che abita dentro un'ambulanza. O meglio, un'ex ambulanza. La prima cosa che fa è far scendere otto persone dal mezzo, per dare un'idea di quanto sia spaziosa. Subito dopo, spiega di aver pagato 9.000 dollari per comprare l'ambulanza in sé, da una donna conosciuta su Facebook. Per convertirla in una casa arredata e attrezzata, ne ha sborsati altri 17.000. Un oggetto che si vede molto raramente in abitazioni simili è l'amaca, che sfoggia a metà video.

@kadentravels

This dude Smithy lives in an AMBULANCE #vanlife #vantour #vanconversion #kadentravels

♬ original sound - Kaden

Sfruttando il tanto spazio a disposizione in un'ambulanza, ha piazzato alcuni strumenti utili nel retro e in uno sportello laterale perfino una caldaia per l'acqua calda, con tanto di doccia (esterna). Come in gran parte delle case mobili, manca il bagno. Quasi tutti ne hanno una toilette portatile, che smaltisce le deiezioni in maniera ecologica. Il proprietario ha la passione per le arrampicate e possiede anche alcune attrezzature per questo sport. Insomma, in poco spazio sembra esserci tutto. L'elettricità, ovviamente, viene dai pannelli solari, che a suo dire gliene forniscono in abbondanza. "Posso usare la caldaia, il microonde e la friggitrice ad aria", spiega il protagonista del video. Nei commenti, molti gli fanno i complimenti per la scelta coraggiosa, ma non può mancare il cinico di turno: "Più di una persona è morta lì dentro".

LEGGI ANCHE: Famiglia di sei (più un cane) vive su uno scuolabus: "Come arriviamo a fine mese"

Lascia un commento