Donna fa scrivere una ricetta sulla sua lapide: qual è e perché l'ha fatto

Una donna, venuta a mancare alla veneranda età di 97 anni, ha fatto fare un'aggiunta molto singolare alla propria lapide: una ricetta. Scopriamo il perché di tale decisione e - soprattutto - di quale ricetta si tratta.

Molte persone, famose e non, aggiungono una frase sulla propria lapide. Solitamente è una massima di poche parole, altre volte può essere un testo più lungo. Molti sanno che Franco Califano ha voluto che sulla sua ci fosse scritto: "Non escludo il ritorno". Molto suggestiva la scelta di Napoleone Bonaparte: "Qui ci sono le ceneri, dappertutto il nome". Curiosa quella della poetessa e scrittrice Emily Dickinson, che ha scelto un'unica parole: "Richiamata".

Altri ancora hanno fatto scrivere poesie edite o inedite, oppure epitaffi più complessi. Una scelta molto singolare è quella di una donna americana, venuta a mancare nel 2019 a ben 97 anni. Quando una persona raggiunge i 90 anni, inevitabilmente, inizia a pensare che i giorni che le rimangono sono davvero pochi. Per questo, inizia anche a pensare al proprio funerale e alla propria tomba. Kathryn Andrews, diversi anni prima di spirare, ebbe un'illuminazione: nessuna poesia, nessun testo in prosa o citazioni ilustri, ma una ricetta. La sua ricetta preferita, chiaramente.

La donna che ha fatto scrivere una ricetta sulla propria lapide

La donna in questione è sepolta a Logan, città degli Stati Uniti. Di recente, le telecamere di Fox 13 sono arrivate presso il cimitero cittadino per rendere pubblica la curiosa storia della ricetta scritta sulla lapide. I giornalisti hanno sentito Janice Johnson, figlia dell'autrice scomparsa quattro anni fa. "Mia madre è rimasta vedova nel 2000, dopo 44 anni di matrimonio. In quell'occasione, dovette scegliere cosa scrivere sulla tomba di nostro padre. Dato che il suo desiderio era essere sepolta con lui, scelse per entrambi".

La ricetta scritta sulla lapide. Credits: Fox 13 - youtube.com
La ricetta scritta sulla lapide. Credits: Fox 13 - youtube.com

Sulla lapide c'è una ricetta di un dolce a base di latte, dove oltre agli ingredienti, c'erano anche i passi da seguire e perfino alcuni disegni che spieghino alla perfezione il procedimento. I suoi familiari la chiamavano semplicemente 'Kay' e molti la conoscevano per la bravura nel preparare questo dolce. Secondo sua figlia, la donna sarebbe stata felice, se avesse saputo come negli ultimi quattro anni, la gente si sia interessata così tanto della sua ricetta posizionata sulla lapide. "Due tavolette di cioccolata, due cucchiaini di burro, far sciogliere a fiamma passa bassa, poi aggiungere un bicchiere di latte e portare in ebollizione. Aggiungere zucchero, un cucchiaino di vaniglia, pizzico di salone e cucinare fino a ottenere una melassa, schiacciare sul mamo, far raffreddare e mangiare".

LEGGI ANCHE: Avete mai visto il mausoleo di Napoleone a Parigi? La sua storia è da brividi

Lascia un commento