"Sono felicemente sposato, ma io dormo in tenda e mia moglie nel letto: vi spiego perché"

Un uomo che si dice "felicemente sposato" ha ammesso di dormire in tenda, mentre sua moglie nel letto. Una scelta inusale, ma che a quanto pare funziona: secondo il protagonista del video, il matrimonio va a gonfie vele.

Uno dei simboli della vita di coppia è il letto matrimoniale: d'altronde quando due persone si sposano, tecnicamente, condividono tutto, letto compreso. Quando, però, un matrimonio inizia ad entrare in crisi, è comunissimo abbandonare l'usanza di dormire insieme. Il più delle volte, l'uomo va a dormire sul divano o in un'altra stanza, in attesa della separazione e dell'eventuale divorzio. Una coppia sposata da 20 anni ha deciso di non dormire più insieme e questa scelta avrebbe rafforzato la loro unione. A parlarne è stato Rich Roll, un atleta e podcaster discretamente famoso sul web, che da quasi due anni dorme in tenda, mentre sua moglie è rimasta nel letto matrimoniale.

Di nuovo, non c'entra una crisi: a loro avviso, il matrimonio non è mai stato così saldo negli ultimi venti anni. Rich Roll si è distinto dalle coppie che scelgono di dormire in letti separati perché ha preso una tenda. Questa installazione, chiaramente, non è una scelta casuale. "Stare all'esterno, respirare quell'aria fresca, dormire sotto le stelle è un modo molto semplice per riconnettersi con la natura, con l'essere umano nel senso stretto del termine". Rich Roll è uno dei tanti personaggi social americani che danno consigli su come "migliorare la vita". L'uomo sostiene di aver sofferto di gravi problemi di alcolismo, fino a quando, a 40 anni, ha eliminato alcool ed è diventato vegano, perdendo oltre 20 chili e diventando un atleta professionista in età avanzata.

L'uomo sposato che dorme in tenda per scelta

Oltre al desiderio di respirare aria pulita, c'è anche dell'altro dietro la scelta di 'abbandonare' il letto matrimoniale. "Mia moglie Julie ama dormire al caldo. Alcuni giorni lei era sepolta sotto coperte e lenzuola e io ero sopra, perché sudavo come non mai. Io non mi addormentavo, lei capiva che ero sveglio e nessuno dei due riposava bene. Al mattino eravamo entrambi nervosi", ha raccontato al 'Tim Ferriss Show'. Tutto è cambiato una sera d'estate, quando hanno visto un film con i figli sul tetto di casa loro e hanno finito per dormire in dei sacchi a pelo.

Gli auguri della moglie per il marito che, da due anni, dorme in tenda. È evidente che i due siano innamorati come non mai.
Gli auguri della moglie per il marito che, da due anni, dorme in tenda. È evidente che i due siano innamorati come non mai.

"Il giorno seguente mi sono svegliato e mi sentivo meravigliosamente. L'aria fresca e desertica di Los Angeles mi ha fatto rinascere. Non ricordo di aver mai dormito così bene". Come prevedibile, nei giorni seguenti ha fatto lo stesso: "Inizialmente ho messo una tenda sul tetto. Alcuni giorni, per via del vento, avevo paura che volasse via e per questo sono passato al giardino, molto più riparato. Oggi nella mia tenda ho un materasso e alcune lenzuola. La qualità del sonno è aumentata esponenzialmente". A suo dire, non dormendo più insieme, il rapporto con sua moglie è migliorato. Ma non solo: "Se un giorno dovessi perdere tutto e finire in una tenda, so che ce la farei, non avrei bisogno di altro"

LEGGI ANCHE: "Se volete risparmiare quando fate shopping, usate questa funzione del vostro cellulare", l'appello di una donna

Lascia un commento