"Sono rimasta incinta dopo il divorzio e ho nascosto la gravidanza fino all'ultimo: ecco come"

Una donna di 30 anni ha raccontato di come è rimasta incinta pochi mesi dopo aver divorziato dall'ex marito ed ha nascosto la gravidanza per mesi. Oggi ha condiviso suoi 'trucchi' per camuffare il pancione.

Si dice che molte cose possano essere nascoste, tranne il pancione di una donna mentre è nella seconda metà della gravidanza. Eppure una donna che oggi ha trent'anni, tra mille difficoltà, ci è riuscita. Il suo nome è Olivia Finch e in passato era stata sposata. Il matrimonio, preceduto da un fidanzamento di sei anni, è durato quattro anni e la firma sulle carte del divorzio è arrivata nell'estate del 2021. Più o meno nello stesso periodo, la donna si è legata sentimentalmente a un suo coetaneo, Rob, e dieci mesi più tardi, nell'agosto del 2022, ha scoperto di essere incinta. La donna ha deciso, senza grosse esitazioni, di tenere la creatura che portava in grembo. Nonostante ciò, si è ripromessa di non dirlo a nessuno, al di fuori della madre e del padre. Colleghi, familiari, amici, conoscenti: nessuno lo sapeva, né doveva saperlo.

"Non volevo essere giudicata o far parlare di me. Sono una persona parecchio riservata. Avevo appena divorziato e mi ero fidanzata da meno di un anno". Il 17 aprile del 2023, Ronnie, sua figlia, è nata. Poche ore dopo, ha fatto una videochiamata con alcuni membri della sua famiglia per annunciarlo e tutti sono rimasti letteralmente sotto shock. Oggi, otto mesi più tardi, può parlarne con cognizione di causa. "Ho qualche rimpianto, lo ammetto. All'inizio era facile. Nei primi tre mesi non si vedeva quasi nulla ed eravamo nel pieno dell'inverno, tra giacconi, maglioni e abiti invernali, non ho avuto problemi". Con il passare dei giorni, però, è diventato tutto più difficile.

La donna che ha nascosto la propria gravidanza per nove mesi

"La gravidanza non era voluta, ma eravamo entrambi felici. All'epoca vivevo ancora nella stessa città del mio ex marito e tutti mi conoscevano. Abbiamo molti amici in comune e conosco bene la sua famiglia. Per fortuna, mi hanno subito detto che non avevano nulla contro me o Rob. Però essere rimasta incinta 10 mesi dopo il divorzio... credevo che mi avrebbero giudicato male". Dopo la scoperta della gravidanza, ha eliminato tutti i profili social, ad eccezione di Snapchat, per dare meno nell'occhio. "Al lavoro rimanevo seduta il più a lungo possibile, ero sempre la prima ad arrivare e l'ultima ad andare via, rimanevo sempre dietro la scrivania, che copriva la pancia".

Olivia e il suo nuovo partner, Rob.
Olivia e il suo nuovo partner, Rob.

Come noto, le donne in gravidanza non possono bere alcolici. "Nelle rare occasioni in cui uscivo, bevevo vino senza alcool. Indossavo vestiti scuri, maglie parecchio larghe e grosse sciarpe. D'inverno, è stato facile nascondere la pancia". Quei mesi, però, sono stati difficili per altri motivi: "Avrei avuto bisogno di supporto da parte di amici e parenti nelle ultime settimane. Ho saputo che avrei dovuto sottopormi al cesareo, perché mia figlia era grandicella. Avevo un po' paura. A quel punto, ho parlato con la mia sorellastra, che mi ha rassicurata". Il nuovo partner ha dichiarato: "Sono stati nove mesi stressanti per entrambi, ma soprattutto per lei. Direi che ne è valsa la pena solo per le reazioni che abbiamo avuto da amici e parenti, che erano totalmente all'oscuro".

LEGGI ANCHE: "Sono stata incinta di tre gemelli: a un certo punto ho dovuto spendere più di 2000€"

Lascia un commento