Caracal 'implora' il padrone di fargli le coccole: i suoni che emette sono adorabili

Un Caracal che vive in cattività è il protagonsta di un video virale, in cui 'implora' il proprio padrone di fargli le coccole. I suoni che emette, simili a miagolii, sono adorabili e hanno conquistato milioni - non è un'iperbole - di persone.

Quando si parla di felini, oltre ai gatti, molti pensano a quelli di grandi dimensioni: tigre, leone, ghepardo, giaguaro e puma, solo per citare i più famosi. Un felino molto affascinante ma meno conosciuto si chiama Caracal, originario del Medio Oriente e dell'Asia centrale. Si tratta di un animale selvatico a tutti gli effetti, sebbene in alcuni paesi del mondo non sia raro trovarlo in veste di animale domestico. In questo modo, però, il Caracal perde la sua natura selvaggia, frutto di secoli di permanenza in territori spesso inospitali.

Un giovanissimo esemplare di caracal in natura.
Un giovanissimo esemplare di caracal in natura.

Qualcuno lo chiama gatto rosso, altri lince del deserto. Quel che è certo è che sono animali nati per procurarsi da soli il cibo. Riescono a compiere dei salti clamorosi, utili soprattutto a cacciare uccelli in volo o prede appollaiate sugli alberi. Per quanto simili alle linci, hanno un tratto distintivo: le orecchie, nere e a punta. Proprio l'udito sviluppatissimo aiuta i Caracal nella natura selvaggia, sia per l'attacco alle prede che per la difesa. In Italia, il possesso di un Caracal è vietato, essendo nella lista degli animali considerati pericolosi per la salute e l'incolumità pubblica.

Il Caracal chiede le coccole al padrone

In altri paesi, le leggi sono meno restrittive e alcune famiglie riescono ad averne uno in casa. Come per altri animali selvatici, avere un Caracal domestico è possibile solo nel caso in cui l'animale venga adottato quando ha pochi giorni di vita. Facendolo abituare fin da subito al contatto umano, anche una bestia come il Caracal può diventare simile a un gatto nei comportamenti. Questo caso è ancora più raro, perché l'animale nel video è figlio di un Caracal e di un gatto domestico. Ecco come miagola quando il suo padrone le fa le coccole e come reagisce quando si ferma.

Nei commenti, molte persone si dicono stupite. "Mai visto un Caracal così affezionato al suo padrone. Complimenti", è il commento con più 'Mi piace' e risposte su YouTube. Molti fanno notare, per l'appunto, che il protagonista del video è un ibrido tra gatto domestico e Caracal. L'aspetto è parecchio singolare: le orecchie con le punte nere sono presenti anche nel suo viso, ma sono più piccole rispetto a quelle di un Caracal purosangue. Essendo nato e cresciuto in casa e figlio di una gatta domestica, ha ereditato la mansuetudine materna e l'aspetto esteriore paterno. Un video molto raro, perché al mondo esistono pochissimi incroci tra questi due animali.

LEGGI ANCHE: I padroni mettono un pupazzo di Caracal vicino al cibo di quello vero, la sua reazione è da brividi

Lascia un commento