Gennaio senza bere alcol? Ecco cosa succede al tuo corpo se lo fai

In giro per il mondo, è sempre più diffusa un'iniziativa, 'Dry January', che prevede di trascorrere il mese di gennaio senza bere alcol. Numerose ricerche scientifiche sono state realizzate in tal senso: vediamo quali sono le conseguenze per l'organismo di 31 giorni senza ingerire una goccia di alcolici.

Siamo entrati ufficialmente nell'anno 2024. Milioni di italiani, nella notte tra il 31 dicembre il 1° gennaio hanno bevuto - è proprio il caso di dirlo - come nelle grandi occasioni. In molti casi, si è consumato più alcol del solito anche nelle giornate precedenti, orientativamente dal 20 dicembre in poi. Tra cene aziendali, aperitivi e feste, il consumo di etanolo è aumentato sensibilmente. Proprio perché dicembre è uno dei mesi in cui si alza più spesso il gomito, in giro per il mondo è nata un'iniziativa che prevede l'abolizione per 31 giorni. 'Dry January', che vuol dire letteralmente 'Gennaio al secco', prevede di restare a secco da alcolici.

A idearla è stata l'associazione 'Alchohol Change UK' nel 2013. È stato stimato che nel Regno Unito, nel 2024 parteciperanno oltre 200.000 persone e a livello mondiale più di 9 milioni. Sicuramente non una percentuale altissima rispetto agli 8 miliardi di persone che abitano la Terra, ma nemmeno trascurabile. Con ogni probabilità, inoltre, c'è chi si prende una pausa dall'alcol pur ignorando l'esistenza del 'Dry January'. Una cosa è certa: molti organismi hanno bisogno di una seria opera di disintossicazione dopo le festività natalizie. Chi non ha studiato medicina e ama il vino, la birra e i cocktail si domanderà: ne vale la pena? La risposta è sì.

Gennaio senza alcol: i benefici per il corpo

Priory Group, in un lungo articolo sul proprio sito, ha indicato esattamente quello che succede al corpo umano nei 31 giorni di astinenza dall'alcol, su base scientifica. Chiaramente, non sono informazioni universali: chi beve mezzo litro di birra quattro o cinque giorni a settimana avrà effetti diversi rispetto a chi si concede un bicchiere di vino alla settimana. Chi ne è gravemente dipendente, infatti, potrebbe iniziare a provare ansia e mal di testa dopo il primo giorno, sintomi che spariranno al massimo 72 ore dopo l'ultimo bicchiere. Nei casi più gravi, si può arrivare perfino ad allucinazioni, pressione sanguigna alta e senso di smarrimento.

Trascorrere il mese di gennaio senza bere alcol ha effetti benefici per la salute e per il portafogli.
Trascorrere il mese di gennaio senza bere alcol ha effetti benefici per la salute e per il portafogli.

La buona notizia è che, dopo una settimana senza bere alcol, la qualità del sonno migliorerà e insieme a lei anche la creatività. In generale, secondo gli esperti, si inizierà ad avere più energia vitale, utile a prendere "decisioni più sensate". Dopo quattordici giorni, gli effetti benefici interesseranno anche lo stomaco, in tutti i sensi: oltre a soffrire meno spesso di dolori e nausea, si sgonfierà la pancia, portando a un sensibile dimagrimento, dato che l'apporto delle cosiddette calorie vuote diminuirà. Dopo tre settimane, i reni e il cuore ringrazieranno: essendo messi raramente sotto sforzo, inizieranno a funzionare meglio. Alla quarta settimana, i miglioramenti interesseranno anche la pelle, che avrà un aspetto migliore e sarà più idratata. Ovviamente non mancheranno benefici per il portafogli: chi spende 20 o 30 euro a settimana per l'alcol, a fine mese si ritroverà con circa 100€ più in tasca. Mica male.

LEGGI ANCHE: "Non ho bevuto alcolici per due anni: ecco cosa ho imparato", la testimonianza di una tiktoker

Lascia un commento