"Ho vinto 148 milioni alla Lotteria, poi ho litigato con la famiglia", la confessione di una donna

Quando una persona vince alla Lotteria, si suppone che condivida il denaro guadagnato con la propria famiglia. Una donna che nel 2012 ha vinto 148 milioni di sterline ha dichiarato che quest'evento ha peggiorato enormemente il suo rapporto con i familiari.

Molti sognano di vincere la Lotteria. Tuttavia, alcune persone che hanno avuto la fortuna di esserci passate hanno storia curiose da raccontare, non sempre con il lieto fine. A questa categoria appartengono due persone, Gillian e Adrian Bayford, che nel 2012 hanno vinto la spaventosa cifra di 148 milioni di sterline, che oggi equivalgono a 172 milioni di euro. Tutto bello, tutto gioioso? Non proprio. I due, che stavano insieme da oltre venti anni, si sono lasciati 15 mesi dopo aver incassato l'assegno. Ma questa è solo una delle tante conseguenze negative portate dalla vincita di svariati milioni di sterline.

Ma cosa è successo? Dopo aver vinto, Gillian (la donna) ha immediatamente aiutato il fratello e il padre. Questi ultimi avevano accumulato 700.000 sterline di debiti dopo una serie di investimenti andati male. Non solo: la donna ha anche aiutato i genitori, che nel 2012 vivevano in una roulotte, a comprare un appartamento. Dopo nove mesi, suo fratello l'ha contattata perché aveva bisogno di "altri soldi" e lei gli ha versato circa 700.000 sterline. La donna ha dichiarato: "Mio fratello, grazie ai miei soldi, si è comprato una macchina da 300.000 sterline e ha perfino un matrimonio senza invitarmi".

Vince alla Lotteria e litiga con la famiglia

"Io sono con la coscienza a posto e posso camminare con la testa alta. Li ho tolti dai guai. Senza di me non ce l'avrebbero fatta. Loro, però, sono persone irriconoscenti, hanno dimenticato subito l'aiuto che ho dato". E ancora: "Oggi si vantano delle loro case e delle loro macchine, senza dire alla gente che è merito mio e non loro. È un comportamento che mi fa ribrezzo". In totale, la donna sostiene di aver dato 25 milioni di sterline ai suoi familiari (madre, padre e fratello) e che nonostante questo, nessuno di loro tre le parli più. La madre, tuttavia, afferma che la cifra reale versata dalla figlia è "molto più bassa".

La donna che ha vinto alla Lotteria e ha litigato con la famiglia in una foto scattata nel 2019
La donna che ha vinto alla Lotteria e ha litigato con la famiglia in una foto scattata nel 2019

"Mio padre ha provato a prendere controllo della mia vincita. Voleva che creassi un conto corrente co-intestato. Quando mi sono rifiutata, hanno smesso di parlarmi. Quando una persona vince la Lotteria dovrebbe essere felice, invece la mia famiglia si è sfasciata. Sono diventati tutti pretenziosi e avidi. Non auguro nulla di male ai miei genitori o a mio fratello, ma sono certa che non esista possibilità di riconciliazione", ha dichiarato a 'The Sun' in una vecchia intervista. La donna, oltre ad aver peso la stima dei familiari, si è anche lasciata con il marito. Non è chiaro esattamente cosa sia successo. Gillian ha solo dichiarato che "non sono riusciti a gestire quella vincita colossale" e sono entrati in conflitto per poi lasciarsi. La buona notizia è che la donna ha trovato un nuovo partner pochi mesi dopo la separazione dall'ex marito.

LEGGI ANCHE: Coppia vince oltre 150 milioni di euro alla Lotteria e ne dà metà in beneficenza: il motivo è commovente

Lascia un commento