Australian Open, Lorenzo Sonego perde contro Alcaraz ma fa un regalo a tutti: "Benvenuti allo show"

Lorenzo Sonego e Carlos Alcaraz hanno regalato uno show al pubblico dell'Australian Open: entrambi hanno ricevuto grandi complimenti, nonostante la sconfitta del primo. Ecco tutti i dettagli.

La prima settimana dell'edizione 2024 dell'Australian Open sta per finire. Oggi, giovedì 18 gennaio 2024, si tengono gli ultimi match del secondo turno del torneo. Alcuni si sono già tenuti, mentre altri devono ancora terminare. Il primo turno è stato decisamente fortunato per i tennisti azzurri: come abbiamo riportato in una notizia precedente, infatti, ben due record sono stati raggiunti dagli sportivi del nostro Paese. Prima di tutto, è stato superato il record dei tennisti maschi italiani che sono riusciti ad accedere al secondo turno del tabellone principale: nel 1992, infatti, erano stati cinque, mentre quest'anno ben sei tennisti hanno raggiunto questo turno. L'altro turno, invece, riguarda sia i tennisti che le tenniste italiane: ben nove tennisti del nostro Paese in tutto, infatti, si sono qualificati al secondo turno del torneo.

Come ci si poteva aspettare, però, questo numero si è ridotto, per quanto riguarda gli Azzurri che sono riusciti ad accedere al terzo turno. Jannik Sinner, primo tennista italiano nel ranking ATP e quarto tennista in generale, è riuscito ad accedere al terzo turno senza problemi, battendo l'olandese Jester de Jong. Anche la prima tennista italiana nel ranking WTA, e trentunesima in generale, ci è riuscita: Jasmine Paolini ha, infatti, battuto Tatjana Maria. La tennista toscana ha vinto anche il primo match nella competizione doppia, insieme a Sara Errani.

Australian Open: Lorenzo Sonego viene sconfitto da Carlos Alcaraz, ma i due regalano un grande show

Anche Flavio Cobolli è riuscito ad accedere al terzo turno, per la prima volta nella sua carriera. Per Cobolli si tratta della prima volta in generale in cui riesce ad accedere al terzo turno di un qualsiasi torneo del Grande Slam. Non è andata ugualmente bene, invece, a Matteo Arnaldi, Lorenzo Musetti, Giulio Zeppieri, Elisabetta Cocciaretto e Martina Trevisan: tutti questi si sono, infatti, fermati al secondo turno. Anche Lorenzo Sonego si è fermato al secondo turno, a causa della sconfitta subita da Carlos Alcaraz.

vittoria-lorenzo-sonego-show-carlos-alcaraz-jasmine-paolini
La vittoria di Jasmine Paolini e la sconfitta di altri tennisti italiani. (Fonte: FITP - X - Twitter).

Il tennista piemontese, però, ha perso a testa alta: è riuscito, infatti, a tener testa al secondo tennista al mondo, riuscendo a vincere anche un set. Il ventottenne di Torino ha fatto scalpore tra il pubblico, e anche sui social ufficiali dell'Australian Open sono state sottolineate le sue grandi abilità. "Lo sguardo di Lorenzo: è pronto a continuare il match!", si legge, ad esempio, sulla didascalia di un video, pubblicato dopo la vittoria del primo set da parte del tennista torinese.

I due tennisti, inoltre, sono stati protagonisti di una serie di scambi a dir poco spettacolari. "Signore e signori, benvenuti allo spettacolo di Lorenzo Sonego e Carlos Alcaraz", si legge sulla didascalia di un altro video: in effetti, i due hanno offerto uno spettacolo pazzesco al pubblico. Le urla del pubblico e l'entusiasmo del cronista confermano quanto appena detto. "Questo è l'Australian Open in un solo punto [...], la qualità di entrambi è incredibile", ha detto il cronista ufficiale ATP. Insomma, pur essendo stato sconfitto, Lorenzo Sonego ha dimostrato per l'ennesima volta di essere un grande tennista, e gli auguriamo di fare ancora meglio in futuro.

LEGGI ANCHE>>>Sci Alpino, Sofia Goggia sull'oro olimpico a Pyeongchang: "Ho vinto una sfida più importante quel giorno"

Lascia un commento