"Ero una femminista convinta, oggi mi faccio mantenere da un milionario e sono felicissima", la confessione di una 22enne

Una ragazza di 22 anni sostiene che, fino a poco tempo fa, era una femminista convinta; oggi ha cambiato totalmente mentalità: non lavora, fa la casalinga e apprezza che sia il suo fidanzato milionario a portare il pane a casa. Ecco cos'ha detto.

Il termine femminismo è stato usato per la prima volta nel lontano 1882 da Hubertine Auclair. Non a caso, la prima 'ondata' femminista si è sviluppata tra fine '800 e inizio '900 con lo scopo di raggiungere parità giuridica tra uomo e donna. La seconda ondata è partita alla fine degli Anni '60 negli Stati Uniti e più che conquistare diritti per le donne, voleva distruggere lo stereotipo di "donna ideale" e di uscire dalla situazione di inferiorità. Una terza ondata, in Italia e nel resto del mondo, è nata circa dieci anni fa, per rafforzare il concetto che le donne hanno gli stessi diritti di un uomo di fare carriera, occupare posizioni apicali e non venire discriminate per questo motivo.

Esistono femministe giovani e anziane. La protagonista di questo articolo è una ragazza di 22 anni che, nei primi anni della sua giovinezza era stata una "femminista convinta". Tutto (per davvero) è cambiato quando ha conosciuto un milionario, che ben presto è diventato il fidanzato. Sul web, è conosciuta come Nia Chi ed è un'influencer. In un'intervista recente a 'Fox News' ha dichiarato testualmente: "È come se il femminismo avesse abbandonato il mio corpo appena mi sono fidanzata". Oggi pubblica video in cui mostra la sua vita ricca di lusso ed è diventato perfino una "anti femminista".

22enne conosce un milionario e ripudia il suo passato da femminista

"Sei povera? Vuol dire che sei femminista. Preferisco i diamanti alla lotta per i diritti delle donne", sono altre frasi che hanno fatto arrabbiare le vere femministe. E ancora: "Quando mi chiedono quale sia il mio lavoro dei sogni, rispondo che sogno di non lavorare. Preferisco essere una casalinga". Ma come ha conosciuto il famoso fidanzato milionario? "Lavoravo nel campo del marketing e durante un evento abbiamo iniziato a parlare. Ci siamo innamorati all'istante. Speravo di diventare qualcuno e di fare i soldi lavorando. Oggi penso il contrario. Credo che essere la compagnia di un milionario e rimanere a casa sia bellissimo. Amo la mia vita".

Nia Chi ha 22 anni e fino a pochi mesi era una femminista. Oggi è fidanzata con un milionario ed è felicissima di poter fare la casalinga.
Nia Chi ha 22 anni e fino a pochi mesi era una femminista. Oggi è fidanzata con un milionario ed è felicissima di poter fare la casalinga.

Una vita fatta di poco lavoro e tanta calma: "Mi sveglio quando voglio. Amo le mattinate lente senza stress. Rimango a casa a cucinare e pulire. Il mio fidanzato lavora e porta lo stipendio a casa". Il suo uomo le ha imposto di rimanere sotto i 60 chili di peso, di cucinarle ogni pasto che lui desidera e di spendere massimo 20.000 dollari al mese per lo shopping, oltre a vestire in maniera "non appariscente". Come spende la paghetta mensile? "Le spese principali sono tre: borse, gioielli e skincare". Nia ha concluso con una riflessione interessante: "Questo stile di vita non è per tutti. Io ho una laurea e un'esperienza lavorativa eccellente per la mia età. Se lui mi lascia, so badare a me stessa". Infine:  "Quando ero una femminista volevo rimuovere le tube perché dicevo di non averne bisogno. Oggi ho il desiderio di avere un figlio e sono sicura che il mio fidanzato sarà un papà perfetto".

LEGGI ANCHE: Dubai, donna milionaria spiega quanto ho pagato questo grappolo di uva: "Il più costoso del mondo"

Lascia un commento