Sugo alla marchigiana, la ricetta di Luca Pappagallo con i bucatini: "Un piatto rustico e irrinunciabile"

La ricetta dei bucatini alla marchigiana di Luca Pappagallo è gustosissima: si tratta di un piatto rustico e semplice da preparare, che vi piacerà davvero tanto!

Uno dei punti forti della cucina del Centro Italia è la presenza di numerosi piatti che utilizzano ingredienti provenienti dalla terra e con un sapore molto intenso. Piatti rustici e genuini, che, spesso, richiedono ingredienti piuttosto economici e che si preparano in maniera semplice. Tra le cucine più amate del centro Italia c'è sicuramente quella marchigiana: la cucina marchigiana è ricca di piatti di gran gusto e di qualsiasi tipo. C'è, ad esempio, la ricetta dello stoccafisso alla marchigiana, così come quella dei vincisgrassi e delle iconiche olive all'Ascolana.

Meno famoso, ma ugualmente buono, è il sugo alla marchigiana. Questo sugo rispecchia perfettamente quanto abbiamo detto sui piatti rustici: è un sugo intenso ed estremamente buono, e si prepara in maniera piuttosto semplice e con ingredienti economici. La ricetta di Luca Pappagallo, celebre chef toscano, prevede, come pasta, i bucatini. Per un condimento del genere, i bucatini sono un tipo di pasta perfetto: legano tantissimo con questo tipo di sugo. Scoprite con noi come prepararli.

Bucatini alla marchigiana, la ricetta di Luca Pappagallo: un piatto rustico e al quale non si può dire di no

Prima di tutto, elenchiamo gli ingredienti. Vi serviranno 500 grammi di pomodori pelati, 400 grammi di bucatini, 100 grammi di carote, 150 grammi di cipolle, 100 grammi di prosciutto crudo, 80 grammi di pancetta tesa, 120 grammi di vino rosso, 80 grammi di sedano, quattro cucchiai di olio extravergine d'oliva, del pecorino stagionato, del pepe nero e del sale. Iniziate a tritare le carote, le cipolle e il sedano. Poi, aggiungete l'olio nella padella e fate rosolare il soffritto a fiamma moderata. Tagliate anche il prosciutto crudo e la pancetta a cubetti e aggiungeteli, dopo circa cinque minuti di cottura.

luca-pappagallo-sugo-alla-marchigiana-bucatini-preparazione-ricetta
Le fasi della preparazione del piatto. (Fonte: Instagram - Casa Pappagallo).

Alzate la fiamma, e iniziate a sfumare con il vino rosso. Mescolate il tutto e, quando l'alcool sarà sfumato, aggiungete i pelati e continuate a mescolare. Aggiungete il sale e il pepe secondo il vostro gradimento. Poi, abbassate la fiamma, mettete il coperchio e fate cuocere per circa un'ora. Aggiungete dell'acqua calda a metà cottura, e anche prima o dopo se ce ne sarà bisogno, continuando a mescolare il tutto. Preparate anche i bucatini, facendoli lessare in acqua bollente. Qualche minuto prima della fine della cottura, scolate la pasta e aggiungetela nella padella con il sugo, e fate terminare la cottura. Passati pochi minuti, spegnete la fiamma e aggiungete una bella spolverata di pecorino grattugiato. Mantecate i bucatini, poi impiattate, aggiungendo altro pecorino e, se volete, un po' di pepe nero: buon appetito!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Casa Pappagallo (@casapappagallo)

LEGGI ANCHE>>>Penne zucca e guanciale, Rossella in Padella aggiunge un ingrediente insolito: "Cremosa e buonissima"

Lascia un commento