F1, Mick Schumacher si prepara alla nuova sfida e confessa: "Ho un desiderio"

Le parole di Mick Schumacher, figlio di Michael, ai microfoni ufficiali F1 ci fanno capire chiaramente qual è il suo più grande obiettivo: di cosa si tratta.

Mick Schumacher si sta preparando al prossimo capitolo della sua vita. Il pilota tedesco, figlio di uno dei più grandi campioni della storia della Formula 1, Michael Schumacher, parteciperà, infatti, all'edizione 2024 del Campionato mondiale di endurance, per la classe delle Hypercar. Il pilota ventiquattrenne parteciperà al Campionato con il team Alpine, insieme ad altri cinque piloti. Si tratta della sua prima partecipazione ufficiale a tale Campionato, dopo tre anni in Formula 1.

Dopo aver vinto, nel 2018, il Campionato di Formula 3 europea, e nel 2020 quello di Formula 2, Mick Schumacher sembrava pronto a seguire i passi del padre: iscritto dal 2019 alla Ferrari Driver Academy, il pilota contava di entrare nel team ufficiale della scuderia italiana negli anni successivi. Intanto, nel 2021 e nel 2022, Schumacher ha preso parte al Campionato mondiale di Formula 1 con il team Haas. La sua performance, però, non è stata entusiasmante, e al termine della stagione del 2022, è stata annunciata la fuoriuscita dal team Haas e il termine della collaborazione con la Ferrari Driver Academy.

F1, Mick Schumacher rivela il suo più grande obiettivo: "È sempre quello"

Nel 2023, Schumacher è stato il pilota di riserva del team Mercedes, e nel 2024 ricoprirà di nuovo questo ruolo. Inoltre, però, prenderà parte al Campionato mondiale di endurance, tra i piloti ufficiali del team Alpine. "Penso che il dettaglio più grande e importante da elaborare è che so, come pilota, molto di più quello che voglio dal mio team, da quello che sento di valere e quello che posso portare in un team", ha detto Schumacher ai microfoni ufficiali della Formula 1, parlando di quello che ha imparato nel corso dei tre anni nella classe regina delle auto da corsa. Questi insegnamenti sono molto importanti, e possono essere applicati al campionato mondiale di endurance.

mick-schumacher-f1-stagione-2024
Mick Schumacher si prepara alla stagione del 2024. (Fonte: Twitter - FITP).

Per quanto Schumacher nutra un grande entusiasmo nei confronti della nuova sfida, il suo desiderio resta sempre quello. "La Formula 1 è sempre stata il mio sogno e resterà sempre il mio sogno", ha rivelato il ventiquattrenne, spiegando di sperare di tornare presto in gara nel circuito F1. "Di nuovo, però, adesso non c'è motivo di restare in Formula 1, di non guidare, di arrivare dietro a ciascuno dei piloti...preferisco trovare un'altra strada, gareggiare in un altro modo e sviluppare le mie abilità", ha continuato. Infine, Schumacher ha detto che è pronto anche a un altro tipo di carriera: "Se questo non dovesse portare a un mio ritorno in Formula 1, ma a un altro tipo di carriera, mi farebbe piacere lo stesso".

LEGGI ANCHE>>>Australian Open, non solo Sinner e Paolini: due italiani hanno appena ottenuto un risultato storico

Lascia un commento