Giovane costretta a un matrimonio combinato scoppia a piangere durante la cerimonia

Una ragazza cinese ha parlato di come sia stata costretta, controvoglia, a un matrimonio combinato. Durante la cerimonia, la giovane ha perso il controllo ed è scoppiata a piangere.

Per quanto con il passare degli anni stiano diventando sempre più rari, in alcune parti del mondo continua una tradizione condannata da milioni di persone: i matrimoni combinati. Si tratta di un retaggio del passato che fa fatica a scomparire del tutto. Il più delle volte è un accordo tra due famiglie per rimanere in buoni rapporti e, al contempo, rafforzare certi vincoli. La cattiva notizia è che le vittime di queste circostanze, 9 volte su 10, sono le spose. Quasi sempre, infatti, è lo sposo a scegliere una donna di suo gradimento e fare in modo che le due famiglie si accordino per celebrare il matrimonio.

Una delle nazioni dove i matrimoni combinati sono ancora realtà è la Cina, in particolare nelle regioni remote dell'interno. Ci troviamo nella provincia del Gansu, nel Centro-Nord della Cina. Una ragazza, di cui non viene divulgato il nome, è stata costretta a sposare un uomo che, secondo la stampa locale, aveva visto appena due volte prima di quel giorno. L'evento si è tenuto martedì. Come spiega AsiaWire T4, la giovane non ha potuto dire di no, perché nel suo villaggio è ancora normale che avvengano matrimoni combinati. Sposarsi controvoglia, però, non rende una persona felice e la sposa, a un certo punto, è scoppiata a piangere.

@hypemalaysia

Bride in Gansu, China grieves on her wedding day as she struggles to accepts her arranged marriage and new husband.

♬ original sound - Hype Malaysia - Hype Malaysia

Cina, la sposa 'vittima' di matrimonio combinato scoppia in lacrime

Un video diventato virale in rete mostra proprio la sposa piangere a dirotto, quasi sicuramente per la frustrazione di trovarsi in una circostanza che non le fa piacere. Il suo vestito bianco, ricco di gioielli, la fa sembrare davvero bellissima, ma il suo volto è triste. Non solo: nel breve video, si vede anche che lo sposo prova ad aiutarla a non 'impigliarsi' nel vestito, ma che lei rifiuti il suo aiuto. Il video è diventato virale su Douyin, la 'versione originale' di TikTok (che in Cina si chiama per l'appunto 'Douyin').

Il volto triste della sposa durante il matrimonio combinato
Il volto triste della sposa durante il matrimonio combinato

"Avrei accettato le lacrime solo se fossero state di gioia", è uno dei commenti con più 'Mi piace'. Un altro non sa con chi prendersela: "Se non ami qualcuno, non devi sposarlo. Non capisco che senso abbia far soffrire le persone senza motivo". E ancora: "Ma che tradizione è? Perché esistono ancora cose del genere? Se fossi in lei, fuggirei durante la notte". Come fa notare CNN, i matrimoni combinati in Cina sono in netta diminuzione da oltre 70 anni, per cui l'evento in questione è un'assoluta rarrà. In generale, nel 2022 in Cina ci sono stati 6.83 milioni di registrazioni di matrimonio, il numero più basso da quando il dato viene raccolto (1986). Per questo, il governo di recente ha introdotto dei veri e propri bonus per incentivare le coppie a sposarsi, nella speranza di far tornare a crescere i numeri.

LEGGI ANCHE: "A breve mi sposo ma non invito nessuno: vi spiego perché", la confessione di una giovane

Lascia un commento