Australian Open, la numero uno al mondo Iga Swiatek confessa: "Perché ho perso al terzo turno"

Niente da fare per Iga Swiatek, tennista numero uno al mondo nel ranking WTA singolare: la scalata della ventiduenne polacca nell'edizione 2024 dell'Australian Open si è interrotta al terzo turno. In conferenza stampa, Swiatek ha spiegato alcuni dei motivi per i quali non è riuscita a dare il meglio di sé.

La prima settimana dell'edizione del 2024 dell'Australian Open si è conclusa. Domani, il torneo inizierà a essere sempre più difficile: inizieranno, infatti, gli ottavi di finale dei tornei singolari, e un numero sempre maggiore di tennisti sarà costretto ad abbandonare la competizione, nonostante abbia tutte le qualità per vincere tornei importanti. I tornei del circuito del Grande Slam sono, in effetti, notoriamente i più difficili e combattuti, e anche grandi tennisti possono essere sconfitti prima di quanto ci si aspetta.

Pochi, però, si aspettavano che la numero uno al mondo del tennis femminile, la tennista polacca Iga Swiatek, venisse sconfitta al terzo turno, e non riuscisse nemmeno a superare la prima delle due settimane dell'Australian Open. Per la ventiduenne di Varsavia non c'è stato nulla da fare: la vincitrice di tre French Open e di uno US Open, infatti, è stata battuta dalla giovanissima tennista ceca Linda Noskova. La diciannovenne di Vsetin è riuscita, infatti, a battere la numero uno al mondo in tre set, terminati con il seguente risultato: 3-6, 6-3, 6-4 per Noskova.

Australian Open: Iga Swiatek spiega i possibili motivi per i quali non è riuscita a superare il terzo turno

In conferenza stampa, Iga Swiatek ha spiegato quali potrebbero essere stati i motivi per i quali quest'ultima non è riuscita ad accedere agli ottavi di finale del torneo del Grande Slam. "Ero più stressata degli altri tornei, soprattutto nei primi due turni", ha spiegato Swiatek, che due settimane fa aveva condotto la Polonia alla finale della United Cup. Il motivo principale, però, potrebbe essere individuato in una preparazione non ottimale. "Penso che alcune cose non avessero funzionato come funzionavano prima, per quanto lavorassi allo stesso modo. Mi sento come se avessi dato tutto il possibile prima dell'inizio della stagione, per migliorare i miei punti deboli", ha esordito Swiatek.

linda-noskova-australian-open-tennis-sconfitta-iga-swiatek
Linda Noskova batte Iga Swiatek e accede agli ottavi degli Australian Open. (Fonte: Australian Open - Twitter - X).

"Poi sono arrivata qui e non ho giocato in maniera naturale", ha continuato, come si legge nella notizia ufficiale dell'Australian Open.  Swiatek, praticamente, ha spiegato che per migliorare alcune cose, come il tempo di reazione, non ha pensato all'intera performance, non giocando, dunque, in maniera naturale. Sull'avversaria, poi, Swiatek ha detto che è molto forte, e ha paragonato il suo stile di gioco a quello di altre campionesse, come Aryna Sabalenka o Elena Rybakina. Tutto questo l'ha portata alla sconfitta, ma siamo sicuri che Swiatek riuscirà a rifarsi nelle prossime settimane, dopo il torneo australiano.

LEGGI ANCHE>>>Australian Open, boato del pubblico per Jasmine Paolini: cosa è successo dopo il match contro Blinkova

Lascia un commento