Carlos Sainz festeggia un'importante vittoria prima del ritorno della Formula 1: "Lo portiamo a casa"

Il pilota del team Ferrari di Formula 1, Carlos Sainz Jr., ha appena festeggiato una vittoria importante con una persona speciale: ecco di cosa si tratta.

Manca poco più di un mese all'inizio della prossima edizione del Campionato mondiale di Formula 1. Nel primo weekend del mese di marzo, infatti, avrà luogo il primo Gran Premio dell'anno, quello del Bahrain. Dopo il Gran Premio del Bahrain, si disputeranno ben 23 Gran Premi nel corso dell'anno, che terminerà ad Abu Dhabi, domenica 8 dicembre. Più di nove mesi, insomma, di pura adrenalina per gli appassionati delle quattro ruote. Già dal prossimo mese, però, iniziano i preparativi per la nuova stagione: a febbraio, infatti, saranno presentati i team e le nuove auto. Il 13 febbraio, in particolare, toccherà al team Ferrari.

Il 2023 non è iniziato bene per il team Ferrari, ma i piloti sono riusciti a recuperare dei punti nella seconda parte della stagione. In particolare, Carlos Sainz jr. è stato l'unico pilota non del team Red Bull a vincere un Gran Premio nel 2023, a Singapore. Anche per questo motivo, l'edizione che sta per iniziare è di importanza cruciale sia per la scuderia italiana, in generale, che per il pilota spagnolo, in particolare. Per il ventinovenne di Madrid, la stagione che sta per iniziare potrebbe essere la migliore della sua carriera.

Carlos Sainz festeggia la vittoria di una persona speciale: c'entra con le auto, ma non con la Formula 1

Nell'attesa dell'inizio del campionato, Carlos Sainz ha recentemente festeggiato un'altra importante vittoria. Una vittoria che riguarda le auto, ma non la Formula 1. E che riguarda un Carlos Sainz, ma non il giovane Carlos Sainz. Quello che scriviamo può sembrare confusionario, ma in realtà è molto più semplice di quanto sembra: il padre di Carlos Sainz jr., e cioè Carlos Sainz senior, ha vinto per la quarta volta il Rally Dakar. Prima dell'ultima gara, il giovane pilota di Formula 1 ha pubblicato un video sui social, in cui ha parlato della possibile vittoria di suo padre, pilota sessantunenne e vincitore di due edizioni del campionato del mondo di rally. "Voglio fargli una sorpresa, presentandomi al traguardo. È stata una settimana faticosa di lavoro a Maranello, ma sono riuscito a organizzare un volo all'ultimo minuto", ha detto Sainz jr., prima di partire.

Alla fine, Papà Carlos ha vinto la sfida, e ha visto suo figlio al traguardo. I due hanno festeggiato la vittoria e, poi, hanno preso un aereo insieme per tornare in Spagna. "Portiamo il trofeo a casa", ha scritto il pilota di Formula 1 sulla sua pagina X - Twitter, aggiungendo l'emoticon di una capra. Capra, in inglese, si dice 'Goat', e questo termine viene indicato anche per indicare il "Greatest Of All Time", e cioè il più grande di sempre. Che, per Carlos junior, è Carlos senior, suo padre!

f1-carlos-sainz-padre-figlio-vittoria
Carlos Sainz e suo padre festeggiano la vittoria di quest'ultimo. (Fonte: Twitter - X - Carlos Sainz).

LEGGI ANCHE>>>Australian Open, boato del pubblico per Jasmine Paolini: cosa è successo dopo il match contro Blinkova

Lascia un commento