MotoGP, un nuovo pilota è pronto a correre con Ducati? Tutti i dettagli

Arriva un'indiscrezione sul futuro della MotoGP, e, in particolare, sul futuro di un pilota della Moto2 che, probabilmente, potrebbe presto correre nella classe regina delle moto da corsa, con una vettura targata Ducati. Scoprite tutti i dettagli con noi.

Manca poco più di un mese all'inizio della stagione 2024 del Motomondiale. La stagione del mercato della MotoGP è finita, ormai, da tempo, e la composizione dei team è tutta decisa: ci saranno grandi novità per il 2024, ed è per questo che la stagione che sta per iniziare si preannuncia incredibilmente interessante. Un assaggio di quello che sarà la prossima stagione lo abbiamo già avuto: negli ultimi giorni, infatti, sono stati presentati il team Gresini e il team VR46, così come i nuovi piloti che vi faranno parte. Nel primo, naturalmente, Marc Márquez, che per la prima volta nella storia della classe regina del Motomondiale correrà con una moto Ducati, e nel secondo, Fabio Di Giannantonio, che, fino all'anno scorso, faceva parte proprio del team Gresini.

Nel corso dei prossimi giorni, e del mese che sta per arrivare, inoltre, assisteremo alle presentazioni di altri team. I membri di alcuni di questi, come il team Aprilia, resteranno gli stessi, mentre altri cambieranno. Attesissima è, ad esempio, la presentazione del team Honda Repsol, con Luca Marini che sostituirà Marc Márquez. Per quanto ci saranno molti cambiamenti, comunque, ci sarà una sola new entry l'anno prossimo: parliamo di Pedro Acosta. Il campione del mondo di Moto3 nel 2021 e di Moto2 nel 2023 è pronto a correre in MotoGP. Lo accoglierà, in particolare, il team GasGas.

MotoGP: l'indiscrezione sul nuovo pilota che potrebbe correre su una moto Ducati

Nonostante la stagione 2024 non sia ancora iniziata, da poco si è iniziato a parlare dell'anno successivo, il 2025. In particolare, c'è una voce secondo cui un pilota, attualmente in Moto2, potrebbe essere promosso in MotoGP nel 2025. Il pilota in questione è lo spagnolo Fermin Aldeguer. Il pilota di Murcia, secondo una voce diffusa dal giornale spagnolo 'El Periodico', sarebbe stato contattato dalla Ducati per un posto nella sua griglia dei piloti. In particolare, il giornalista spagnolo Emilio Perez de Rozas ha spiegato che, la settimana scorsa, Aldeguer si sarebbe recato presso la sede principale della Ducati, a Bologna, per concludere un contratto, valido, per l'appunto, dal 2025.

motogp-ducati-pilota-aldeguer
La notizia riportata sulla pagina ufficiale della MotoGP. (Fonte: Twitter - X - MotoGP).

Qualora la voce fosse vera, questa sarebbe l'ultima stagione in Moto2 per il pilota spagnolo, che ha esordito in MotoE nel 2021. Secondo quanto riportato dalla MotoGP, il team scelto per Aldeguer potrebbe essere il team Prima Pramac Racing. Questo perché, secondo quanto dichiarato da Jorge Martín, quest'ultimo accetterà solo una proposta da un team factory a partire dalla stagione 2025. Aldeguer, dunque, potrebbe prendere il suo posto nel team Pramac. Attendiamo ulteriori dettagli.

LEGGI ANCHE>>>Australian Open, Andrea Vavassori e Simone Bolelli stupiscono tutti in campo: "La perfezione"

Lascia un commento