Domenica In, Wilma De Angelis parla di Gianni Meccia e mette in imbarazzo Mara Venier, gelo in studio

Nel corso della puntata odierna di Domenica In, Mara Venier ha ospitato l'eterna Wilma De Angelis. Poco prima di un'esibizione, l'artista ha nominato Gianni Meccia, credendo che non fosse più tra i vivi. È intervenuto Marino Bartoletti per rendere la situazione meno imbarazzante.

Mancano meno di dieci giorni all'avvio del Festival di Sanremo 2024. Anche nel corso della puntata odierna di Domenica In, Mara Venier ha ospitato alcune leggende della musica italiana, protagonisti deI Festival Del secolo scorso. Oggi negli studi 'Fabrizio Frizzi' di Roma c'erano tra gli altri Bobby Solo, i Dik Dik, Tony Dallara, Nicola Di Bari e Donatello. Unica protagonista al femminile di questo segmento della puntata odierna è stata Wilma De Angelis, nata nel 1930 e che il prossimo 8 aprile compirà 94 anni.

Mara Venier e WIlma De Angelis nel corso della puntata odierna di Domenica In
Mara Venier e WIlma De Angelis nel corso della puntata odierna di Domenica In

Il suo rapporto con Sanremo è curioso. Wilma De Angelis, infatti, vi ha partecipato per quattro anni consecutivi, dal 1960 al 1963, per poi non farvi più ritorno. All'esordio, nel 1960, chiuse al terzo posto con 'Quando vien la sera', passando da cantante emergente ad artista popolare nel giro di poche serate. Ancora più clamoroso il fatto che nel 2020 era previsto il suo ritorno all'Ariston in veste di ospite speciale, annullato senza motivo dalla dirigenza Rai senza motivo. Per rimediare, Mara Venier la invitò a 'Domenica In' per la consueta puntata del "giorno dopo" la finale del 2020. Quasi quattro anni più tardi, l'eterna Wilma è tornata ospite della 'Zia' oggi, domenica 28 gennaio.

Wilma De Angelis e lo scivolone a Domenica In: c'entra Gianni Meccia

Molti conoscono la canzone di Wilma De Angelis e Gianni Meccia, 'Patatina', che i due portarono al Festival di Sanremo del 1961. Oggi, nel corso dell'ospitata a Domenica In, l'artista l'ha cantata insieme all'altra hit, 'Nessuno'. Parlando di 'Patatina', la De Angelis e la Venier hanno citato Gianni Meccia. "Non l'ho più visto", afferma Wilma. Mara Venier non sa cosa dire: "Mi sa che è...", al che la De Angelis chiede: "Non c'è più?" facendo calare il gelo in studio per qualche istante. L'esperto di musica Marino Bartoletti interviene e rassicura tutti: "È ancora fra di noi...".

Per uscire definitivamente dalla situazione di imbarazzo, Mara Venier chiede a Bartoletti di chiamare Meccia e invitarlo alla puntata di Domenica In del 4 febbraio, l'ultima che precede l'inizio del Festival di Sanremo. L'ultimo album in studio di Meccia risale al 2002. Non è chiaro oggi in che condizioni di salute sia. Una cosa è certa: rimarrà un nome eterno nella musica italiana. Ennio Melis e Vincenzo Micocci, della RCA Italia, infatti nominarono lui come il primo "cantautore" italiano di sempre. Un termine che è stato usato, negli anni a venire, anche per cantanti (con tutto il rispetto) più celebri rispetto a Gianni Meccia e che ancora oggi è dato ad artisti particolarmente meritevoli. Lo vedremo tra sette giorni a Domenica In? Speriamo di sì, anche in buona salute. Ricordiamo che Meccia è nato nel 1931 ed è quindi di qualche mese più giovane rispetto a Wilma De Angelis.

LEGGI ANCHE: Domenica In, il faccia a faccia che tutti stavano aspettando: Mara Venier chiama proprio loro!

Lascia un commento