Ilary Blasi e le 'corna' a Totti: "I tempi con cui Iovino salta fuori sono sospetti", un'altra bomba?

Ilary Blasi e Francesco Totti continuano a far parlare di loro anche a quasi due anni dalla separazione. Ecco per quale ragione, i tempi delle confessioni di Cristiano Iovino, potrebbero sembrare 'sospetti'. Le parole pronunciate da Sara Manfuso, ieri, a Pomeriggio Cinque.

Nel panorama delle celebrità italiane, poche storie hanno catturato l'attenzione del pubblico come quella di Ilary Blasi e Francesco Totti. Separatisi quasi due anni fa, i dettagli della loro rottura continuano a essere oggetto di discussione, nonostante siano entrambi in nuove relazioni: la conduttrice è fidanzata con l'imprenditore tedesco Bastian Muller, mentre il Pupone con la flower designer Noemi Bocchi.

Sul finire del 2023, la coppia è tornata sotto i riflettori con l'uscita di "Unica", il docufilm nel quale Ilary ha narrato la sua versione della storia e svelato il tradimento di Francesco. Secondo il racconto di Blasi, Totti aveva iniziato a prendere le distanze da lei dopo aver scoperto di un innocuo caffè preso con un uomo, successivamente identificato come Cristiano Iovino. Quest'ultimo, intervistato dal Corriere, ha confermato invece più di un 'caffè'. Ha parlato di una frequentazione intima con Ilary, scatenando ulteriori polemiche.

Ilary Blasi ha risposto pubblicamente alle dichiarazioni di Iovino durante una partecipazione al programma di Silvia Toffanin, Verissimo, affermando: "Per me, relazione intima è un'altra cosa. Non mi sorprende che questa intervista arrivi proprio adesso, perché Cristiano è stato citato da Francesco come testimone a dicembre". Da questa frase sono nate ulteriori speculazioni.

Ilary Blasi
Sara Manfuso a Pomeriggio Cinque

Ilary Blasi, Francesco Totti e Cristiano Iovino, "I tempi non tornano...": Sara Manfuso parla così a Pomeriggio Cinque

La recente rivelazione di Iovino ha sollevato domande sulla sua motivazione nel rompere il silenzio proprio in questo momento. Secondo la giornalista Sara Manfuso, intervistata su Pomeriggio Cinque, potrebbe esserci una connessione inaspettata tra Totti e Iovino che potrebbe influenzare la strategia processuale. Manfuso ha dichiarato: "I tempi con cui Iovino salta fuori sono dei tempi che ci fanno riflettere perché lui viene fuori nel momento in cui la strategia processuale si sta definendo, ovvero tutto quello che lui ha raccontato o non ha raccontato, la frequentazione intima, è un assist clamoroso a Francesco Totti".

La giornalista ha ipotizzato la possibilità di un legame tra Iovino e Totti, suggerendo che le informazioni rivelate da Iovino possano favorire la posizione dell'ex calciatore nel complicato processo di divorzio. Manfuso ha affermato con cautela che questa potrebbe essere una mossa controproducente per Ilary Blasi in una fase così delicata a livello giuridico. In conclusione, la storia dell'ex coppia continua a evolversi, mantenendo alta l'attenzione del pubblico. Mentre entrambi cercano di delineare la propria verità attraverso film e libri, i dettagli più intimi della loro separazione sembrano ancora destinati a tenere banco nelle pagine dei tabloid e nelle conversazioni degli spettatori.

LEGGI ANCHE: Chiara Ferragni-Fedez, "Avevano quest'abitudine una volta a settimana, ora non più": crisi, l'indiscrezione decisiva?

Lascia un commento