Assistente di volo consiglia: "Appena entrate in una stanza d'albergo, fate queste 6 cose"

Un'assistente di volo ha dato La donna, che viaggia spesso e dorme di frequente fuori casa, ha illustrato 6 trucchi che ha imparato, utili in una stanza d'albergo. Dall'igiene ai caricatori, passando per la privacy.

Quello dell'assistente di volo è considerato un lavoro affascinante da centinaia di migliaia di persone nel mondo. Altri, per screditarlo, definiscono gli assistenti di volo "camerieri ad alta quota". In realtà chi svolge questo mestiere ha numerose responsabilità relative alla sicurezza dei passeggeri in casi estremi può perfino ammanettarne uno esagitato. Una donna olandese di nome Esther, che lavora come hostess per la compagnia olandese KLM, ha pubblicato un video in cui spiega qualcosa che ha imparato in anni di soggiorni negli alberghi. Il primo trucco è quello della bottiglia d'acqua.

L'assistente di volo ha spiegato che lanciarne una - anche vuota - sotto il letto è utile per capire se c'è qualcuno nascosto al di sotto. Non è chiaro perché qualcuno dovrebbe nascondersi sotto il letto di una stanza d'albergo, ma l'hostess sostiene di farlo ogni volta che entra in una struttura sconosciuta. Ci sono altri consigli molto più utili che l'assistente di volo ha dato ai propri follower che frequentano gli alberghi. Il primo è usare una gruccia (e in particolare le due 'mollette' per tenere fermi gli abiti) per chiudere alla perfezione le tende ed essere sicuri al 100% di avere privacy totale.

Assistente di volo dà 6 consigli per chi dorme in albergo

Il secondo è molto interessante: le cuffie per la doccia possono essere usati per altri scopi. Uno di questi è come pellicola protettiva per le scarpe. La donna la usa per avvolgere le calzature usate nel turno lavoro e che sono inevitabilmente sporche, per riporle in valigia e far sì che non tocchino i vestiti puliti. La donna usa la cuffia anche per avvolgere il telecomando del televisore. A suo avviso, questi oggetti sono "sporchissimi" e non sempre gli addetti alle pulizie li disinfettano. Sempre in merito alle scarpe, suggerisce di metterne una nella cassaforte. Perché? Di sicuro non uscirai dall'albergo con una sola scarpa e aprirei la cassetta per recuperarla, insieme agli altri oggetti riposti che di certo non vorrai dimenticare.

I consigli di un'assistente di volo per quanto si dorme in albergo: la cuffia di plastica per la doccia può tornare molto utile.
I consigli di un'assistente di volo per quanto si dorme in albergo: la cuffia di plastica per la doccia può tornare molto utile.

Il sesto consiglio funziona nella  maggior parte degli alberghi ma non in tutti. Esther, infatti, sostiene che le stanze d'albergo in cui la corrente elettrica si attiva solo tramite l'inserimento della card nella fessura, in realtà 'leggono' qualsiasi altra carta plastificata. Questo trucco funziona negli alberghi dove il sistema è vecchio di qualche anno, mentre è probabile che in quelli più moderni ci sia una card con un relativo codice unico che permette il funzionamento della corrente solo tramite la card specifica. Il trucco è utile per coloro che lasciano la stanza per qualche ora e hanno bisogno di caricare le batterie di dispositivi elettronici di varia natura o lasciare il riscaldamento acceso.

@esthersturrus

Do you have more tips? 💙✈️ #tips #hotel #hotelhacks #hacks #myklmmoment #klm #klmcrew #crewklm #klmairlines #klmroyaldutchairlines #flightattendant #stewardess #workingmode #cabincrew #cabincrewlife #cabincrewgirls #flightattendantlife #aviationlife #aviation #uniform #royalbue #trend #viral #viralvideo #fyp

♬ B.O.T.A. (Baddest Of Them All) - Eliza Rose & Interplanetary Criminal

LEGGI ANCHE: Famiglia si trasferisce in una suite d'albergo: "Costa meno di una casa in affitto", la loro storia

Lascia un commento