"Ho provato la bevanda contro l'insonnia consigliata da un'influencer: funziona bene, ma..."

Un tiktoker ha provato una bevanda pensata per "curare l'insonnia" che ha consigliato una nota influencer. La sua opinione non è del tutto positiva. Vediamo di che 'mocktail' si tratta, quali sono gli ingredienti e gli effetti collaterali (non gravi) accusati da chi lo ha provato.

L'insonnia, in forma lieve o grave, colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Per questo, da anni, esistono rimedi per combatterla. Negli ultimi giorni su TikTok è diventata virale una bevanda, che la creatrice ha ribattezzato "sleepy girl mocktail". "Sleepy girl" vuol dire "ragazza addormentata"; "mocktail" è un modo alternativo per dire "cocktail analcolico". Gli ingredienti sono semplici: acqua frizzante, un cucchiaio di magnesio in polvere e del succo di ciliegia (organico e 100% frutta). A renderlo virale è stata Gracie Norton, influencer da 1.1 milioni di follower. "Mi spegne come una lampadina", è la frase ad effetto che ha pronunciato per descrivere l'effetto immediato.

I consigli delle influencer sono sempre da prendere con le pinze e, in generale, è bene dubitare di ciò che sembra "troppo bello per essere vero". Un giornalista del New York Post, Andrew Court, lo ha provato per fornire la sua versione. Prima, ha sentito una dottoressa ed esperta del sonno, che ne ha parlato in termini positivi, affermando come il drink contenga melatonina, ormone importantissimo, utilizzatissimo sotto forma di farmaco per risolvere problemi di insonnia. Il giornalista si è recato presso tre negozi diversi per comprare magnesio in polvere e ha scoperto che in tutti e tre, non ce n'era traccia. Tutto esaurito Il drink è realmente diventato virale, dunque.

La bevanda virale per sconfiggere l'insonnia promossa dalle influencer

Dopo aver girato altri negozi, Court ne ha trovata una confezione da Whole Foods (supermercato noto per prodotti di qualità venduti ad alto prezzo) a 27.99$. Secondo l'influencer, la bevanda va consumata un'ora prima di mettersi a letto "Ho messo un cucchiaio di magnesio in polvere, prima di aggiungere parti uguali di succo di tart cherry e acqua frizzante. Ho girato bene e provato un sorso. Sui social, molti dicono che è delizioso. Io l'ho trovato parecchio amaro. Forse perché ho usato magnesio non insaporito e forse perché la ciliega non mi piace, la bevanda era amara e anche dal retrogusto metallico". Nella speranza di addormentarsi facilmente, l'ha comunque bevuto fino all'ultima goccia.

Andrew Court, giornalista del Ny Post, ha provato la bevanda virale per combattere l'insonnia.
Andrew Court, giornalista del Ny Post, ha provato la bevanda virale per combattere l'insonnia.

"Nonostante fossi scettico, ha funzionato. Ho dormito per sette ore senza mai svegliarmi. Nel momento in cui mi sono messo a letto, ci sono voluti pochi minuti per addormentarmi. Quasi sempre, mi sveglio nel cuore della notte e rimango in dormiveglia fino al suono della sveglia. Grazie a questa bevanda, ho dormito alla grande e mi ha svegliato il suono della sveglia". C'è chi sostiene che il magnesio non vada consumato in dosi eccessive, perché può causare crampi e diarrea: "Ne ho messo un cucchiaino intero e non ho avuto alcun problema. Fidatevi che basta. Nel mio caso ha funzionato alla perfezione". Insomma, malgrado il sapore poco piacevole, la bevanda è 'promossa'.

@maddison__lynn

Sleepy girl (& boy) mocktail for your best nights sleep 😴

♬ original sound - Maddison lynn

LEGGI ANCHE: Donna ammette: "Ho ordinato un drink a Capodanno e mi è costato 2000€", com'è successo

Lascia un commento