È sbagliato mettere del cibo caldo direttamente nel frigorifero? L'esperta risponde così

Un dubbio che è venuto a moltissime persone, almeno una volta nella vita, riguarda l'inserimento di cibo caldo nel frigorifero. Lo shock termico può risultare problematico per gli alimenti? Un'esperta di igiene ha risposto così.

Praticamente a chiunque di noi sarà capitato di avere degli avanzi di cibo al termine di un pranzo o di una cena. Buttarle nell'immondizia, se ancora commestibili, non è certo la miglior scelta e, per questo, quasi sempre li riponiamo nel nostro frigorifero. Va anche detto che quasi tutti aspettano che il cibo ritorni a temperatura ambiente prima di conservarlo al freddo. Ma è un'accortezza necessaria? Mary Futher, esperta di igiene tra le più seguite al mondo su TikTok ha affrontato proprio questo tema. "Mettere cibo caldo nel frigorifero crea batteri? È vero?", chiede a inizio video

"Anche mia suocera lo diceva sempre, che bisogna lasciarlo raffreddare un po'. Sapete una cosa? Si sbagliava. È perfettamente accettabile mettere cibo caldo nel frigorifero. Vi dico anche che lasciarlo sul mobile per oltre due ore non è una buona idea. Prima lo mettete al fresco, meglio è". Un altro consiglio che l'esperta dà è quello di mettere il cibo in un recipiente adatto alle dimensioni. "Se avete pochi avanzi, metteteli in un contenitore piccolo. Se li mettete in uno grande, ci vorrà più tempo per farlo raffreddare". Il video è stato visto da 2.5 milioni di persone e molti hanno ammesso di fare diversamente.

Il dibattito del cibo caldo nel frigorifero

"Io lo lascio sempre a raffreddare fuori per almeno trenta minuti, così non introduco un alimento caldo nel frigorifero", scrive qualcuno. Un altro fa notare che, per quanto l'esperta di igiene abbia ragione, bisogna comunque ragionarci su. "È vero: il cibo caldo fa andare sotto sforzo il frigo. Se è un piccolo contenitore, va benissimo. Ma se mettiamo una lasagna appena uscita da forno nel frigorifero, allora sì che si rovina". C'è chi fa notare: "I frigoriferi moderni non hanno problemi e possono sopportare la presenza di cibi caldi".

Un'esperta di igiene ha affermato che mettere cibo caldo nel frigorifero non è dannoso in alcun modo.
Un'esperta di igiene ha affermato che mettere cibo caldo nel frigorifero non è dannoso in alcun modo.

Nel 2023, il dottore Joe Whittington commentò sui propri profili social una vecchia notizia del 2008 che riprese a circolare. In estrema sintesi, 16 anni fa uno studente di 20 anni perse la vita dopo aver mangiato un piatto di spaghetti trovato in cucina, rimasto lì per circa una settimana. "È sbagliato e nessuno dovrebbe farlo. Il massimo che un piatto di pasta o di riso può rimanere fuori dal frigorifero e non causare problemi è due ore. Tuttavia è rarissimo che un essere umano muoia per questo tipo di intossicazione. Il batterio che ne ha causato il decesso si chiama Bacillus cereus e si sviluppa soprattutto su piatti di pasta e di riso cucinati con altri ingredienti". Certo, mangiare consapevolmente un piatto di pasta rimasto in cucina per una settimana non sembra una grande idea, ma meglio prevenire.

@madamesweat

True or False: Is it safe to put warm leftovers in the fridge? Let's discuss. #leftovers #bacteria #fridge #kitchen #leftoverfood #food #dinner #lunch #cook #cooking #tupperware #bacteria #trueorfalse #madamesweat #madamesweatisconcerned #kitchentips #kitchentip #cookingtip #cookingadvice #oldwivestales #debunking #safety #foodsafety #cookingsafety

♬ „The Four Seasons" - Winter - part 1 60" (Vivaldi) - Orchestra of Classical Music

LEGGI ANCHE: "Sono un'esperta di igiene: ecco quanto spesso devi pulire il soffione della doccia e quali prodotti devi evitare"

Lascia un commento