Pitone minaccia Porcellino d'India, la sua padrona (12enne) fa una follia per salvarlo

Un video virale arriva dall'Australia. Un pitone punta deciso un Porcellino d'India come suo pasto del giorno, ma la padroncina (di soli 12 anni) lo blocca in maniera oggettivamente clamorosa e anche folle.

In Italia esistono numerose specie di serpenti velenosi, ma al di là di episodi limitate a zone rurali, è difficile leggere di aggressioni da parte di questi animali. In altri paesi mondiali, la situazione è diversa e gli attacchi da parte di serpenti sono più comuni. Questo è certamente il caso dell'Australia, nazione famosa proprio per ospitare, a stretto contatto con gli esseri umani, specie animali pericolose. Proprio dall'Australia arriva una clamorosa testimonianza che vede protagonisti un pitone, un Porcellino d'India e una ragazzina di 12 anni.

Un esemplare di pitone
Un esemplare di pitone

I pitoni, alla pari di molti loro simili, sono carnivori. La loro dieta include piccoli mammiferi, uccelli e solo raramente altri serpenti. Le loro prede preferite sono senza dubbio topi, conigli e animali di dimensioni simili. La tecnica che usano per cacciare è quella dello stritolamento: un pittone avvolge letteralmente la propria preda e la elimina soffocandola. Una volta che è fuori causa, la ingoia. Nello stomaco inizia un lento processo di digestione, che ha il pregio di mantenere sazio l'animale anche per diverse settimane di fila.

Pitone attacca Porcellino d'India, la mossa disperata della padrona 12enne per salvarlo

La storia risale a fine gennaio 2024. Una 12enne ha salvato il proprio Porcellino d'India dalle grinfie di un pitone. I fatti: Rosie Whitman, residente nello stato australiano del Queensland sulla Sunshine Coast, ha notato che un pitone stava avvolgendo nella propria morsa letale il suo Porcellino d'India, che si chiama Maxibon. L'animaletto si trovava nel giardino di casa e stava rilassandosi vicino a un cespuglio. "Quando ho visto la scena, ho notato che Maxibon era ancora vivo, quindi sono dovuta intervenire". A quel punto, la 12enne ha compiuto un gesto che può sembrare folle: "Ho afferrato il pitone e l'ho fatto roteare". Le immagini descrivon la scena meglio di ogni parola:

Accorgendosi del caos, sono intervenuti anche la madre e il padre della 12enne e un'altra persona, oltre a due adorabili cani. Stando alle informazioni riportate nel video, era un esemplare "giovane" di pitone. Questa specie di serpenti non è velenosa, ma è in grado di finire la propria preda con la già citata tecnica del soffocamento. Se la 12enne non si fosse accorta subito dell'aggressione al suo Porcellino d'India, l'epilogo sarebbe stato diverso. La disperazione l'ha portata a compiere un gesto irrazionale, che - oggettivamente parlando - si è rivelato efficace e salvifico. La ragazzina ha rilasciato varie interviste alle tv australiane nei giorni seguenti e si è mostrata sempre in compagnia del suo animaletto, come a voler rassicurare la nazione.

LEGGI ANCHE: Trova un serpente a due teste nel giardino e se ne prende cura: la loro (bellissima) storia

Lascia un commento