ATP Cordoba, il tennis italiano ha una nuova stella: il momento che ha sorpreso tutti

Sta nascendo una nuova stella del tennis italiano nel corso del torneo ATP 250 di Cordoba? Sembra proprio di sì: ecco per quale motivo.

Fra due giorni avrà inizio il torneo del circuito ATP 500 di Rotterdam. Alcuni dei più grandi tennisti al mondo saranno in campo, e Jannik Sinner sarà la prima testa di serie del torneo. Dato il forfait di Daniil Medvedev, qualora dovesse vincere, il tennista altoatesino supererebbe il tennista russo, e si posizionerebbe sul gradino più basso dei migliori tennisti al mondo. In questo modo, Sinner diventerebbe il primo tennista italiano a raggiungere la terza posizione della classifica mondiale dopo Nicola Pietrangeli, che l'ha ottenuta 65 anni fa.

Nel corso di questa settimana, però, si sono tenuti, e sono ancora in corso, altri tornei di tennis, sia maschili che femminili. Tra questi, citiamo l'Open 13 di Marsiglia, che ha visto anche la partecipazione di Lorenzo Musetti. Per il tennista toscano, però, non c'è stato niente da fare: il ventunenne di Carrara è stato fermato dal ceco Tomáš Macháč agli ottavi di finale. Nemmeno Elisabetta Cocciaretto, cinquantaseiesima tennista al mondo nel ranking singolare WTA, è riuscita ad andare oltre gli ottavi di finale del Winners Open di Cluj-Napoca: la tennista marchigiana è, infatti, stata sconfitta dalla britannica Harriet Dart.

ATP Cordoba: il tennista italiano che ha raggiunto il suo traguardo più importante sinora

Anche in Argentina, a Cordoba, si sta tenendo un torneo del circuito ATP Tour 250: parliamo del Cordoba Open, una competizione che vede come campione in carica l'argentino Sebastián Báez, ventiseiesimo tennista al mondo. Tra i partecipanti al torneo, c'è anche un giovane tennista italiano. Parliamo di Luciano Darderi, ventunenne nato a Villa Gesell, in Argentina, e cresciuto in Italia, dove si è trasferito intorno ai dieci anni. Figlio dell'ex tennista Gino, Luciano Darderi è attualmente al 136° posto nel ranking ATP, ma, dopo questo torneo, potrebbe raggiungere una posizione decisamente più alta.

atp-cordoba-tennis-italiano-torneo-luciano-darderi
Luciano Darderi approda ai quarti di finale del torneo ATP 250 di Cordoba. (Fonte: Twitter - X - FITP).

Al torneo di Cordoba, infatti, Darderi sta dando il meglio di sé. Ha vinto quasi tutti i match in soli due set, eccetto quello dei sedicesimi di finale, e ieri ha battuto l'austriaco Sebastian Ofner, trentottesimo tennista al mondo e quarta testa di serie della competizione argentina, con uno stellare risultato di 6-0, 6-3. Darderi è davvero al massimo della forma, e oggi giocherà per la prima volta in assoluto i quarti di finale di un torneo del circuito ATP.

Il momento della realizzazione è stato ripreso e mostrato nel video qui sopra, pubblicato sulla pagina X - Twitter di TennisTV. Il tennista è incredulo, e si getta a terra, mettendosi le mani sulla bocca. Anche il pubblico è sorpreso, e dimostra di fare il tifo per lui, e anche la cronista. "Che performance dall'italiano! E questo è importantissimo per lui", dice la cronista, mentre il tennista mostra tutto il suo entusiasmo. È nata una nuova stella del tennis azzurro, insomma? È possibile!

LEGGI ANCHE>>>ATP Rotterdam, quanti punti e soldi può guadagnare Jannik Sinner? Tutte le ipotesi

Lascia un commento