Sanremo 2024, il vincitore della serata cover scatena polemiche: "Scempio totale, ma una cosa positiva c'è"

La serata di venerdì 9 febbraio al Festival di Sanremo 2024 è stata dedicata alle cover. È stata un'occasione per i cantanti in gara di mostrare le proprie abilità nell'interpretare brani iconici del passato. E non ha deluso le aspettative. Tante le performance che hanno spaziato tra emozioni, sorprese e, inevitabilmente, qualche polemica.

Da Roberto Vecchioni a Umberto Tozzi, da Riccardo Cocciante a Skin, il palco del Teatro Ariston di Sanremo 2024 ieri ha ospitato nomi di spicco della musica italiana, accanto ad alcuni dei talenti emergenti più promettenti. Ma è stata la performance di alcuni artisti a catturare particolarmente l'attenzione del pubblico. Tra questi spicca l'esibizione di Angelina Mango. La giovane artista ha reso omaggio a suo padre, il compianto cantante Pino Mango, con una toccante interpretazione de "La Rondine". Un momento di grande intensità emotiva che ha commosso sia chi era presente in sala che gli spettatori da casa.

Ma la serata non è stata priva di sorprese anche sul versante delle vittorie. Sebbene il vincitore finale sia stato Geolier, che ha eseguito un medley di successi (Brivido, O' primmo amore e Chiagne) con la partecipazione di Gigi D'Alessio, Guè e Luchè, la sua vittoria non è stata accolta unanimemente con entusiasmo. Infatti, non appena è stato annunciato il suo trionfo, alcuni fischi hanno rotto il silenzio del teatro. Il motivo? Molti spettatori auspicavano una posizione diversa per lui e il trionfo di Angelina Mango, la cui performance ha lasciato un'impronta indelebile nell'animo del pubblico.

Sanremo 2024, polemiche a non finire per Geolier: "Ecco l'unica nota positiva di questa vittoria della serata cover"

I commenti sui social network non si sono fatti attendere, con molte voci che potrebbero aver espresso la delusione per il risultato e l'incredulità di fronte alla preferenza data a Geolier. Tuttavia, ci sarebbe chi ha trovato conforto nel pensiero che, nonostante la vittoria contestata, sarà l'interpretazione di Angelina Mango a rimanere nella memoria collettiva nel corso degli anni.

"Tra un anno, ci saremo dimenticati di chi ha vinto, ma l'emozione di Angelina Mango resterà indelebile", scrive un utente sui social media. E un altro aggiunge: "Tra 20 anni, tutti ricorderemo la cover di oggi di Angelina Mango, ma nessuno ricorderà chi ha vinto".

Sanremo 2024

La classifica finale ha visto Annalisa e La Rappresentante di Lista al terzo posto, seguiti da Ghali al quarto e Alfa e Vecchioni al quinto. Tuttavia, per molti, la vera vincitrice morale della serata è stata Angelina Mango, il cui tributo al padre ha segnato uno dei momenti più significativi di Sanremo 2024. In definitiva, la serata delle cover a Sanremo 2024 rimarrà nella memoria non tanto per il vincitore annunciato, quanto per le emozioni suscitate da varie interpretazioni, capaci di toccare il cuore del pubblico e lasciare un'impronta indelebile nella storia del Festival.

LEGGI ANCHE: Foca e addestratrice ballano "Single Ladies" di Beyoncé: non hai mai visto un animale che tiene il tempo così!

Lascia un commento